Verona-Milan: la probabile formazione rossonera

A poco più di 12 ore da Verona-Milan vi anticipiamo quelle che dovrebbero essere le scelte di Gennaro Gattuso per il match di domani

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dopo averlo sconfitta senza troppe difficoltà in Coppa Italia, il Milan domani affronterà nuovamente il Verona, questa volta in campionato. Per l’occasione, Gennaro Gattuso, ha deciso di cambiare qualcosa nell’undici titolare, ma senza rimescolare troppo le carte. In porta confermatissimo Gianluigi Donnarumma, che proverà a gettarsi alle spalle la contestazione dei tifosi subita mercoledì sera. Confermata anche la linea difensiva, con Calabria titolare al posto di Abate, che si accomoderà in panchina. Sulla fascia opposta agirà Ricardo Rodriguez, mentre la coppia centrale sarà formata da Leonardo Bonucci, sempre più in crescita e Alessio Romagnoli, che torna a disposizione in campionato, dopo aver saltato l’ultimo match per squalifica.

A centrocampo l’unico vero ballottaggio, con Montelivo favorito su Biglia nel ruolo di regista. A completare il reparto, saranno Frank Kessiè, chiamato a confermare i segnali di ripresa fatti vedere proprio mercoledì sera contro in Coppa Italia e Giacomo Bonaventura, che sta attraversando un periodo di forma straordinario. Davanti, le uniche novità. Andrè Silva e Patrick Cutrone, titolare mercoledì sera in Coppa, tornano ad accomodarsi in panchina. Spazio a Nikola Kalinic, che torna titolare e che sarà la prima punta. Ai suoi lati agiranno Suso e Borini, che vanno così a completare il tridente.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Borini

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, la fame di Cutrone e Borini per tornare in alto

Gattuso elogia Calhanoglu: Hakan, ora tocca a te!

Verona-Milan: i 23 convocati rossoneri

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13707300 - 3 anni fa

    Non sono d’accordo con l’allenatore in attacco Silva e soprattutto Cutrone. Ok

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy