Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE A, MILAN-VERONA

Milan-Verona, le probabili formazioni: che emergenza per i rossoneri

Milan-Verona, le probabili formazioni delle due squadre per la gara di Serie A

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato le probabili formazioni di Milan-Verona, gara che si giocherà questa sera a San Siro

Salvatore Cantone

La Gazzetta dello Sport scrive delle probabili formazioni di Milan-Verona. La gara si giocherà allo stadio San Siro partire dalle ore 20:45. I rossoneri vengono dalla vittoria di Bergamo contro l'Atalanta 3-2, ma Stefano Pioli deve far fronte a diversi indisponibili. Il Verona, viene dalla vittoria 3-0 contro lo Spezia: gli scaligeri con Igor Tudor hanno cambiato completamente passo. La rosea, come di consueto, ha pubblicato le formazioni di Milan-Verona. Scopriamole insieme.

Partiamo dal Milan di Stefano Pioli, che schiererà il consueto 4-2-3-1. In porta Tatarusanu, che sostituisce l'infortunato Maignan. In difesa Calabria, Tomori e Romagnoli. Sulla sinistra grande chance per Ballo-Toure, con Theo Hernandez positivo al coronavirus. A centrocampo Franck Kessie, che non sarà a disposizione per il Porto per squalifica e Sandro Tonali, che dovrebbe spuntarla su Ismael Bennacer. Sulla trequarti la grande novità è rappresentata da Daniel Maldini, che prenderà il posto di Brahim Diaz, anche lui colpito dal coronavirus. Ai suoi lati Alexis Saelemaekers e Ante Rebic (favorito su Leao). In attacco torna Olivier Giroud, con Zlatan Ibrahimovic che dovrebbe accomodarsi in panchina

MILAN (4-2-3-1) - Tatarusanu, Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Toure; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli

Il Verona di Igor Tudor, invece, si schiera con un 3-4-2-1. In porta Montipo con Dawidowicz, Gunter e Casale in difesa. A centrocampo Faraoni, Tameze, Veloso e Lazovic. Sulla trequarti Barak e Caprari alle spalle di Simeone. Da verificare le condizioni di Ilic, in ballottaggio con Veloso. Attenzione a Nikola Kalinic, desideroso di giocare contro la sua ex squadra: il ballottaggio con il Cholito è aperto.

VERONA (3-4-2-1) - Montipo, Dawidowicz, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Igor Tudor

tutte le notizie di