Milan-Lecce, le pagelle rossonere: Pioli sfortunato, Calha giocate da campione

Il Milan è sceso in campo a San Siro contro il Lecce di Liverani nel posticipo dell’ ottava giornata di campionato: i nostri voti

di Peppe Gallozzi

LA PARTITA

ULTIME MILAN – Esordio sfortunato per il Milan di Stefano Pioli che impatta 2-2 con il Lecce di Liverani salvato da un bolide di Calderoni nel finale. Dopo il vantaggio a firma Calhanoglu nella prima frazione (splendida la sua conclusione di controbalzo) è arrivato nella ripresa il pari ospite su calcio di rigore, prima respinto da Donnarumma e poi ribadito in rete, di Babacar. A rimandare avanti il Milan una giocata d’alto livello di Calhanoglu che dopo essersi incuneato in area pesca Piatek che deposita in porta facendo esultare San Siro. La beffa arriva al novantesimo con la bordata di Calderoni dalla distanza che termina alle spalle di Donnarumma

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy