LIVE – Sampdoria-Milan 1-4: fischio finale. Rossoneri dominanti!

ULTIME NOTIZIE LIVE MILAN – Alle ore 19:30 si disputa Sampdoria-Milan. Segui con noi la diretta testuale del match dello stadio ‘Luigi Ferraris’

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Live Partita AC Milan

SAMPDORIA-MILAN LIVE

Rivivi con noi la sfida del Marassi

90’+4′ – Fischio finale – Il Milan cala il poker: grande vittoria e quinto posto ancora possibile!

90’+2′ – GOOOOOL DEL MILAN – Poker rossonero firmato da Rafael Leao: destro a giro forte e preciso dal limite!

87′ – GOL DELLA SAMPDORIA – Destro a giro da fuori di Askildsen, splendido, non ci arriva Donnarumma. 

78′ – Fuori Ibra e Kessie, dentro Paquetà e Biglia.

77′ – PARA GIGIOOOOO – Dal dischetto va Gonzalo Maroni, ma Gigio va alla sua sinistra e para!

76′ – Pasqua va al VAR per un intervento in area Kjaer-Bertolacci: calcio di rigore!

72′ – Cooling break! 

71′ – Donnarumma esce su cross da destra, poi Jankto a porta vuota calcia fuori.

70′ – Leao si sposta momentaneamente a destra, prova il tiro: palla lontana dalla porta.

69′ – Il Milan si diverte, Kessie prova il sinistro all’incrocio: devia Falcone.

62′ – Dentro Bonaventura e Castillejo, fuori Calhanoglu e Calabria. Saelemaekers farà il terzino! 

60′ – Altra gran parata di Gigio Donnarumma sul sinistro ravvicinato di Quagliarella.

58′ – GOOOOOL DEL MILAN – Contropiede letale del Milan con Calhanoglu che porta palla, poi serve Ibrahimovic a sinistra che col mancino non può sbagliare! È il nono assist per Hakan.

55′ – Leao è entrato benissimo in campo: prova ancora numeri da funambolo (alla Neymar) contro gli avversari, che gli riescono, ma poi non è lucido nell’ultimo passaggio.

53′ – GOL CONVALIDATO A CALHANOGLU – Dopo consulto VAR, convalidato gol a Calhanoglu. Era inesistente il fallo fischiato al turco. 

52′ – GOL ANNULLATO A CALHANOGLU – Torre di Ibrahimovic e destro vincente di Calhanoglu. L’arbitro annulla per presunto fallo su Colley, che non esiste. Aspettiamo il VAR. 

51′ – Punizione dal limite di Quagliarella, destro potente: Donnarumma para, poi Colley da zero metri colpisce di testa e palla alta! Che rischio per il Milan, bravo Gigio.

45′ – Fuori Rebic (nervoso con Ramirez a fine primo tempo) dentro Rafael Leao.

45′ – Inizia il secondo tempo. Forza Milan!

RESOCONTO PRIMO TEMPO – Comincia benissimo il Milan, che approfitta di una Samp esageratamente bassa e attendista e al primo affondo trova il gol: cross di Rebic e colpo di testa vincente di Zlatan Ibrahimovic. La Samp prova a reagire, non prima di aver subito altri due pericoli rossoneri. Nel finale di tempo torna a crescere il Milan, va vicinissimo Ibra alla doppietta personale. Altri pericoli creati da Rebic e Saelemaekers, entrambi hanno sciupato occasioni clamorose. Proprio a primo tempo quasi concluso, altre due chance sprecate in contropiede da Calhanoglu e Rebic.

45’+5′ – Fine primo tempo.

45’+4′ – Scintille tra Rebic e Ramirez! Ammonito Rebic, che salterà la prossima partita, l’ultima, a San Siro contro il Cagliari.

45’+1′ – Chance sprecata, l’ennesima, in contropiede: occhiataccia di Ibra per Calhanoglu.

45′ – Ibra regista funambolo, un paio di giocate che mandano in tilt gli avversari. Poi scarica per Calhanoglu, che calcia alto!

38′ – Affondo impressionante di Theo Hernadez… Cross per Saelemaekers, che calcia alto da posizione favorevole. Ma Theo è spaventoso.

36′ – Punizione di Calhanoglu dal vertice sinistro dell’area di rigore, palla fuori.

31′ – Gabbia prova il sinistro da fuori: palla fuori non di molto!

30′ – Fa tutto Ibra, smista e poi riceve l’assist da Theo: sinistro dal centro dell’area di rigore, palla clamorosamente deviata in angolo.

25′ – Cooling break! 

23′ – Ramirez prova il destro da dentro l’area in girata, dopo buona azione della Samp a sinistra: para facile Donnarumma.

20′ – Si fa male Calabria. Pioli chiama a scaldarsi Castillejo.

14′ – Ci prova anche la Samp, aggredisce più alta. Un paio di cross e qualche tiro, non insidiosi per Gigio sin qui.

10′ – Calhanoglu in profondità per Rebic: Falcone (portiere Samp) devia con la punta del piede in angolo. Poteva fare meglio il croato rossonero

8′ – Theo Hernandez spacca la difesa avversaria, destro sul portiere. Poi sulla ribattuta Calabria calcia, para il portiere.

6′ – Ibra prova a sorprendere il portiere: destro dai 40 metri, palla alta!

5′ – Al primo vero affondo dei rossoneri, arriva il vantaggio firmato Ibra

4′ – GOOOOOL DEL MILAN – Rebic fa secco un avversario sull’esterno, la mette in mezzo e Ibrahimovic di testa firma l’1-0!

1′ – Calcio d’inizio per i rossoneri. Forza Milan!

Tra pochissimo il calcio d’inizio! 

Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali delle due squadre:

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Linetty, Vieira, Jankto; Ramírez, Quagliarella. A disposizione: Audero, A. Ferrari, Tonelli, Murru, Léris, Rocha, Bertolacci, Maroni, Askildsen, La Gumina, Gabbiadini, Bonazzoli. Allenatore: Ranieri.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Çalhanoglu, Rebić; Ibrahimović. A disposizione: Begović, A. Donnarumma, Duarte, Laxalt, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Krunić, Paquetá, Castillejo, D. Maldini, R. Leão. Allenatore: Pioli.

Amici di ‘PianetaMilan.it‘, benvenuti! Tra poco, alle ore 19:30, dallo stadio ‘Luigi Ferraris‘ di Genova, andrà in scena Sampdoria-Milan, gara valevole per la 37^ giornata di Serie A.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy