LIVE PM – Milan-AEK Atene 0-0: rossoneri deludenti, la vittoria non arriva nemmeno oggi

LIVE PM – Milan-AEK Atene 0-0: rossoneri deludenti, la vittoria non arriva nemmeno oggi

Dopo la sconfitta nel Derby, il Milan deve rialzare subito la testa in Europa League, dove è a punteggio pieno. Segui il match con la nostra diretta testuale

di Redazione

90’+5′ – TRIPLICE FISCHIO a San Siro: continua a non vincere il Milan di Montella, fermato sullo 0-0 da un AEK Atene voglioso e a viso aperto al ‘Meazza’. Rossoneri spenti e con poche luci: domenica, contro il Genoa, servirà di più.

90’+4′ – AEK pericoloso con Araujo, che calcia a giro: corner per i greci.

90′ – Saranno 5′ i minuti di recupero.

88′ – Calhanoglu ancora vicinissimo al gol: punizione pericolosissima, Anestis ancora bravissimo.

84′ – Pericolosi gli ospiti con la punizione di Bakasetas: bravo Donnarumma a deviare in angolo.

82′ – Terzo cambio per Montella: out Suso, dentro Borini.

80′ – Nulla da fare sul corner.

79′ – Grandissima occasione per il Milan, con un contropiede di Suso che calcia a tu per tu con Anestis, bravo a deviare in angolo.

78′ – Destro da fuori di Bonucci, palla abbondamentemente fuori.

77′ – Chance per Cutrone, che si gira in area di rigore, ma di sinistro calcia debolmente.

75′ – Primo cambio per l’AEK Atene: esce Livaja, dentro Bakasetas.

69′ – Che occasione per Cutrone: il numero 63 calcia a tu per tu con Anestis, bravissimo a deviare in angolo.

68′ – Punizione da lontano di Calhanoglu, che rischia di beffare Anestis con una parabola pericolosa.

62′ – Primo cambio per Montella: esce André Silva, dentro Kalinic.

59′ – Lancio dalla trequarti di Suso per Cutrone, che stacca di testa, ma debolmente.

57′ – Calhanoglu! Bel tiro dal limite del turco, che calcia a botta sicuro, ma Anestetis è bravo a respingere. André Silva non riesce poi ad essere pericoloso.

54′ – Ancora rossoneri pericolosi: sul corner, André Silva colpisce di testa ma manda alto.

53′ – Bel tentativo di fuori da Locatelli: la sua botta dal limite viene deviata in corner da Anestetis.

49′ – Fallo su Cutrone sulla trequarti: si ripartirà con una punizione per il Milan.

46′ – Si riparte!

45′ – TERMINA QUI il primo tempo. Poche occasioni ed emozioni a San Siro, dove a risultare più pericolosa, al termine dei primi 45′, è la squadra ospite. Greci pericolosi con Simoes, Mantalos e Tzanetopoulos, il Milan è riuscito a reagire solo negli ultimi minuti del primo tempo. A tra poco per la ripresa!

45′ – Nuovamente propositivi i rossoneri, con un destro di Locatelli da fuori area: palla out di poco.

44′ – Ancora occasione per il #Milan: doppia deviazione dei difensori dell’AEK sui tiri di André Silva e Bonaventura.

43′ – Reagisce il Milan, con Suso che pesca Cutrone: il tiro del numero 63 è parato facilmente da Anestis.

40′ – Colpo di testa pericolosissimo di Tzanetopoulos, Donnarumma è bravo in tuffo: ancora AEK vicino al gol.

39′ – Bell’inserimento di Mantalos, dimenticato dalla difesa rossonera: il suo tiro viene deviato in corner.

36′ – Ammonito Locatelli.

35′ – Prova a reagire il Milan: lancio di Locatelli per Cutrone, che controlla bene ma poi commette fallo in attacco.

29′ – Clamorosa amnesia difensiva di Musacchio, che perde palla in area. Simoes ne approfitta e calcia, Donnarumma la tocca quanto basta per deviare in angolo.

29′ – Lancio di Bonaventura, Cutrone colpisce di testa, ma Anestis para senza particolari problemi.

28′ – Primo giallo della gara: ammonito Simoes.

27′ – Bel cross di Rodriguez per André Silva, che non riesce però benissimo a girare il pallone a rete.

24′ – Altro tiro di Locatelli da fuori: il pallone termina a lato.

22′ – Calhanoglu prova a servire André Silva in mezzo all’area, ma Anestis anticipa il portoghese.

19′ – Tentativo da fuori di Locatelli, ma il centrocampista si coordina male e calcia alto.

17′ – Buon giro palla del Milan, con Suso che va al tiro di destro: sfera altissima.

14′ – Si rialza il numero 2, deciso a continuare.

13′ – Botta al volto per Calabria, che rimane a terra.

10′ – Lancio lungo di Bonucci per André Silva, ma Anestis anticipa l’attaccante portoghese.

7′ – Bell’idea di Suso, che pesca Cutrone al centro dell’area: il numero 63 mette in rete, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

5′ – Ci provano ancora i greci con Lazaros, che va al cross e guadagna un corner.

2′ – Risponde l’AEK: lancio lungo per Livaja, ma l’ex Inter è in fuorigioco.

1′ – Subito Milan in avanti: Suso cerca Cutrone con un filtrante, la difesa greca anticipa e riparte.

1′ – Si parte!

Ripartire, ripartire subito, dopo tre sconfitte consecutive. E’ questo il motto di Milan-AEK Atene, una partita che i rossoneri non possono sbagliare, a nessun costo, per il morale e per la classifica. Vincere questa sera, di fatto, significherebbe blindare i sedicedimi di finale di Europa League, ma soprattutto ritrovare un po’ di tranquillità dopo giorni a dir poco difficili. Montella riparte dal secondo tempo del derby, dalle due punte e da Suso nel ruolo di interno di centrocampo, ma la possibilità che la squadra si adatti a un 4-4-2 con Calabria che scala in difesa e Suso che si allarga in fascia ci sono e sono molto alte. Vedremo nel corso della partita.

+++ MILAN-AEK, LE FORMAZIONI UFFICIALI+++

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura; André Silva, Cutrone. A disposizione: Storari, Paletta, Kessié, Biglia, Montolivo, Borini, Kalinic. Allenatore: Montella.

AEK ATENE (4-2-3-1): Anestis, Vranjes, Tzanetopoulos, Bakakis, Lopes, Simoes, Mantalos, Johansson, Galo, Lazaros, Livaja. A disposizione: Tsintotas, Ajdarevic, Araujo, Bakasetas, Galanopoulos, Klonaridis, Giannoutsos. Allenatore: Jimenez.

+++ GIOVEDI’, MATCH DAY +++

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan-AEK Atene, le formazioni ufficiali: davanti André Silva-Cutrone

Montella non cambia più: c’è ottimismo e si va avanti cosi

Milan, con l’Aek Atene hai tutto da perdere

FOTO PM – I tifosi dell’Aek Atene nel centro di Milano

Milan-AEK Atene, Cutrone avverte: “C’è tanta rabbia”

Europa League – Alle 13:00 pranzo tra le dirigenze di Milan e AEK

Milan-AEK Atene, le probabili formazioni: Suso a centrocampo

Montella preoccupato: “Se non vinco so di rischiare”

AEK Atene, Livaja avverte il Milan: “Ho l’Inter nel cuore”

Milan, sono André Silva e Cutrone i ‘Diavoletti d’Europa’

Amarcord – Milan-AEK Atene 2006, la magica notte di Gourcuff

Verso Milan-AEK, Lazaros: “Saluterò Montella, gli devo molto”

Verso Milan-AEK: avanza Bonaventura al posto di Borini

VIDEO – Montella: “Ho un bel guardaroba adesso”

VIDEO – Montella: “La differenza tra noi e l’Inter nel derby? Icardi”

+++ MERCOLEDI’, LA VIGILIA +++

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan-AEK Atene, piccoli problemi fisici per Abate e Romagnoli

Milan-AEK Atene, la probabile formazione rossonera

Milan-AEK Atene, i convocati di Montella: riecco Kalinic

Montella sull’AEK Atene: “Sono una squadra dinamica”

Montella sull’Europa League: “Vogliamo vincere il girone”

André Silva fermo al “palo”: l’Europa League per ritrovare fiducia

Cutrone a Sky: “Con due punte si attacca meglio. Idolo? Mi ispiro a Belotti”

Montella a Sky: “Fassone e Mirabelli? Eccezionali. Qualsiasi cosa dovesse succedere”

Cutrone: “Devo lavorare ancora tanto. Bonucci un leader per noi giovani”

Europa League – Numeri, statistiche ed ‘ex italiani’ dell’AEK Atene

Verso Milan-AEK: le dichiarazioni di Montella e Cutrone in conferenza stampa

André Silva riassapora il palcoscenico europeo

Verso Milan-AEK Atene: poco turnover, duello Suso-Çalhanoğlu

Qui Milanello – Oggi conferenza e rifinitura con vista AEK

+++ MARTEDI’ +++

LE NEWS DI GIORNATA:

Qui Milanello – Antonelli sempre a parte

Qui Milanello – L’allenamento di oggi

Milan: le condizioni di Kalinić, Antonelli e Conti

Milan, i quattro precedenti interni contro le squadre greche

Milan, è un mese decisivo: Montella si gioca il futuro

Milan, trittico di partite a San Siro: le info sui biglietti

Montella, è il momento di decidere: qual è il ruolo di Suso?

Simic: “Milan? Non è da vertice, serve Maldini in società

Milan, cosi non va: i nuovi acquisti non rendono

+++ LUNEDI’ +++

Costacurta: “Troppi errori individuali, ma c’è tempo”

Milan TV, ecco cosa vedere questa settimana

Milan, ecco il programma della settimana

Milan, numeri impietosi: l’ottimismo di Montella non basta più

https://www.pianetamilan.it/ultimissime/milan-aek-atene-ecco-chi-arbitrera-il-match-di-san-siro/

PROLOGO: Il Derby è ormai il passato. Una sconfitta che brucia, ma che ha messo in mostra anche cose positive. Il secondo tempo della stracittadina è la base da cui ripartire e per fortuna già giovedì i rossoneri torneranno in campo in Europa League contro l’AEK Atene. Finora gli uomini di Vincenzo Montella sono a punteggio pieno e vogliono ovviamente continuare la marcia. Segui con noi l’avvicinamento alla gara, con tutte le news e le ultime di formazione.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy