Brescia-Milan, Rebic ci ha preso gusto: il croato vuole giocare titolare

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Ante Rebic ci ha preso gusto: terzo gol consecutivo in due partite. Ora mira al posto fisso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILAN – Sembrava una serata destinata a finire sullo 0-0, con Zlatan Ibrahimovic che ha sbagliato un gol clamoroso e con Gianluigi Donnarumma che ha effettuato parate decisive, ma alla fine ci ha pensato Ante Rebic, che si è calato ormai ella parte del jolly che risolve i casi più difficili.

E’ la seconda volta infatti che il croato che entra dalla panchina e regala al Milan i tre punti: domenica scorsa con una doppietta, ieri con un solo tocco a due passi dalla porta. Rebic ha segnato tre gol in campionato, che ne fanno  l’attaccante rossonero più prolifico per gol “in movimento”: Piatek, infatti, è a quota quattro, ma tre di questi sono arrivati su calcio di rigore.

Al di là comunque della classifica marcatori, la sensazione è che Pioli farà fatica a rinunciare a un calciatore come Rebic. Al termine della gara contro l’Udinese aveva detto: “Voglio dimostrare di meritare questa maglia. Non sono qui per caso e voglio fare qualcosa per cui essere ricordato”. La strada è ancora lunga, ma evidente come l’attaccante nel 2020 abbia svoltato completamente. Ora Rebic è consapevole della propria forza anche in Serie A, ma adesso l’obiettivo è quello di partire dal primo minuto. Ci riuscirà domenica contro il Verona a San Siro? Intanto Mino Raiola ha parlato del futuro di Gianluigi Donnarumma, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy