Zaccheroni: “Il Milan va rivisto con le piccole. Piatek? Avanti con lui”

Zaccheroni: “Il Milan va rivisto con le piccole. Piatek? Avanti con lui”

L’ex allenatore del Milan Alberto Zaccheroni è intervenuto telefonicamente a ‘Radio Anch’io Sport’ e ha commentato la prestazione dei rossoneri di ieri sera

di Alessio Roccio, @Roccio92

JUVENTUS-MILAN – L’ex allenatore del Milan Alberto Zaccheroni è intervenuto telefonicamente a ‘Radio Anch’io Sport’ e ha commentato la prestazione dei rossoneri di ieri sera. “Le altre partite non sono state particolarmente belle, mentre ieri sera ha tenuto il campo molto bene. Ha creato una gabbia su Pjanic. Il Milan, però, andrà rivisto contro le squadre dove hai più da perdere, perché ieri sera i rossoneri non avevano molto da perderci. La maglia del Milan pesa moltissimo a livello psicologico. Piatek? Credo che il Milan non abbia alternative al polacco. Leao non è un cecchino e bisogna tenere conto delle caratteristiche dei giocatori. Piatek diventa devastante quando riceve dalle zone laterali del campo. Io andrei avanti con lui”, ha spiegato l’ex Ct del Giappone. Queste, invece, le parole di capitano Romagnoli ieri sera>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy