Virdis: “Per il Milan è iniziato un nuovo percorso con Pioli”

L’ex attaccante rossonero ha parlato della situazione della sua vecchia squadra. Ecco il pensiero di Virdis, anche sul suo Cagliari.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Stella del Milan e tifoso del Cagliari, da ottimo sardo, squadra con cui ha anche esordito nel grande calcio. Pietro Virdis, grandissimo ex attaccante, ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb, dai rossoblù ai rossoneri, ecco tutte le sue dichiarazioni: “Il Cagliari sta andando forte, si pensava che la cessione di Barella potesse creare qualche scompenso e invece il grande presidente Giulini ha costruito una squadra che sta rispondendo ottimamente”.

Sugli obiettivi che può raggiungere il Cagliari: “Continuare così, sotto traccia. Senza darsi traguardi particolari”.

Sul Milan di Pioli: “Ci sono stati leggeri miglioramenti. Ho visto qualcosa di diverso, alcuni giocatori più reattivi. Vediamo, è iniziato un nuovo percorso”.

Se c’è stato un calo nella ripresa: “Non so se sia stato un fatto fisico. Magari in qualche caso alcuni giocatori sono scesi”.

Su Suso: “Difficile dare un giudizio, è un giocatore sempre al centro dell’attenzione. Spero possa essere più decisivo”.

Se Piatek si è rilanciato col gol: “Me lo auguro. So cosa vuol dire segnare un gol in certi momenti delicati. Se fosse arrivata anche la vittoria sarebbe stato meglio, però è comunque una rete che può fargli ritrovare sicurezza in se stesso”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy