ULTIM’ORA – Kobe Bryant morto per un incidente in elicottero

Una notizia sconvolgente: Kobe Bryant, stella del basket e grande tifoso del Milan, è morto in un incidente in elicottero. Aveva 41 anni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Pochi giorni fa aveva ribadito il concetto riguardo la propria fede calcistica: “Se mi tagliassi il braccio sinistro uscirebbe sangue rossonero”, aveva dichiarato. Kobe Bryant era un grandissimo tifoso del Milan, oltre che essere stato una stella del basket NBA. Nel corso della giornata di oggi, però, Bryant ha avuto un incidente in elicottero che gli è costato la vita. Anche tutte le persone che erano a bordo con lui non ce l’hanno fatta.

Kobe stava viaggiando con almeno altre 4 persone, che secondo ABC sarebbero le sue figlie, nel suo elicottero privato quando è caduto, dopo essere andato a fuoco. Il personale d’emergenza ha risposto, ma nessuno a bordo è sopravvissuto. Non pare fosse a bordo Vanessa Bryant. Sotto inchiesta la causa dell’incendio all’elicottero.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy