Tassotti a DAZN: “Il Milan è cresciuto tantissimo, ora è difficile affrontarlo”

Ecco le parole dagli studi di DAZN dell’ex terzino e tecnico del Milan, Mauro Tassotti sul momento dei rossoneri

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Mauro Tassotti, ex terzino e tecnico del Milan, ha così parlato ai microfoni di DAZN dopo Frosinone-Roma: “Dzeko ha dimostrato di essere i giocatore più importante della Roma, pur non avendo segnato molto in stagione. Ho notato che la Roma, però, tende molto ad allungarsi, è molto offensiva, ma in questo modo rischia sempre di prendere gol anche quando è in vantaggio. Sul gol di Ciano è un concorso di colpa tra Olsen e N’Zonzi, la palla doveva essere data a Kolarov”.

Sul Milan: “La fase difensiva è cresciuta tantissimo, ha preso pochi gol e ha trovato un calciatore che segna sempre. Tutta la squadra è cresciuta, Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Musacchio. Ora è una delle squadre che gioca meglio ed è difficile affrontarla”.

INTANTO, ECCO LE PAROLE DI CONTI SU INSTAGRAM: CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy