Serie A come la Ligue 1? La classifica finale per media punti: Milan 9°

E se la Serie A finisse anzitempo come successo in Ligue 1? Ecco come sarebbe la classifica finale basandosi sulla media punti prima dello stop: Milan nono

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Lega Serie A Sky Coronavirus Milan

NEWS MILAN – In Ligue 1 hanno assegnato il titolo di Campione di Francia anzitempo, visto che hanno definitivamente sospeso la stagione calcistica 2019/2020. Il PSG è stato decretato campione, e via dicendo tutti gli altri piazzamenti tra coppe e retrocessioni.

L’UEFA spiega che: “Se una competizione nazionale viene prematuramente interrotta per motivi legittimi, la UEFA richiederebbe alla Federazione Nazionale interessata di scegliere le squadre per le competizioni UEFA per club 2020/21 in base al merito sportivo nelle competizioni nazionali 2019/20”. Decisione che andrebbe presa basandosi su “principi obiettivi, trasparenti e non discriminatori”, con la “determinazione finale dei posti idonei per le competizioni UEFA per club dovrà essere confermata dagli organi competenti a livello nazionale”.

Classifica Serie A 2019 2020 pre coronavirus
Classifica Serie A 2019 2020 pre-coronavirus (foto diretta.it)

Tra le possibilità da prendere in considerazione c’è l’opzione di basarsi sulla media punti che la squadra ha fino alla giornata in cui si è stoppato tutto, per la Serie A sarebbe la 25.a. Si è giocata, ma solo in parte, anche la 26.a. I colleghi di calcioefinanza.it hanno calcolato la media punti delle squadre e stilato la classifica finale.

Questa (in basso) sarebbe invece la classifica finale di Serie A, con la Juventus campione d’Italia, Lazio, Inter e Atalanta in Champions League. Piazzamenti europei per Roma e Napoli, e potenzialmente anche una tra Verona e Parma se la Coppa Italia non dovesse assegnare alcun posto in Europa League alla vincente. Il Milan perderebbe ben 2 posizioni in classifica (media punti di 1,38 a partita), passando dal settimo al nono posto per via appunto della media punti. Un altro anno senza coppe europee.

  1. Juventus media 2,42 punti (=)
  2. Lazio 2,38 punti (=)
  3. Inter 2,16 punti (=)
  4. Atalanta 1,92 punti (=)
  5. Roma 1,73 punti (=)
  6. Napoli 1,50 punti (=)
  7. Verona 1,4 punti (+1)
  8. Parma 1,4 punti (+1)
  9. Milan 1,38 punti (-2)
  10. Bologna 1,31 punti (=)
  11. Sassuolo 1,28 punti (=)
  12. Cagliari 1,28 punti (=)
  13. Fiorentina 1,15 punti (=)
  14. Torino 1,08 punti (+1)
  15. Udinese 1,08 punti (-1)
  16. Sampdoria 1,04 punti (-1)
  17. Genoa 0,96 punti (=)
  18. Lecce 0,96 punti (=)
  19. Spal 0,69 punti (=)
  20. Brescia 0,62 punti (=)

Tra parentesi le posizioni perse, stabili, o guadagnate rispetto alla classifica attuale. Le retrocesse sarebbero Lecce (in realtà a pari punti con il Genoa), poi Spal e Brescia. Vedremo se ci sarà la possibilità di riprendere, oppure se la Serie A (e gli altri campionati inferiori) saranno costretti a seguire le orme della Ligue 1. Intanto ecco gli ultimi dubbi di Stefano Pioli sull’attuale stagione >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy