Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Scaroni: “Nuovo stadio? Nessun dubbio sugli impegni finanziari dell’Inter”

Paolo Scaroni, presidente del Milan (getty images)

Le parole del presidente Paolo Scaroni durante un'Assemblea con i piccoli azionisti del Milan in merito alla realizzazione dello stadio

Enrico Ianuario

Durante l'Assemblea con i piccoli azionisti del Milan datata 26 ottobre 2021, sono emersi dei dialoghi con il presidente Scaroni in merito alla realizzazione del nuovo stadio di Milano. 'Calcio&Finanza', per la precisione, riporta le parole dei presenti, i quali si sono soffermati sulle possibilità economiche dell'Inter, club con il quale il Milan collabora per la costruzione dell'impianto sportivo.

La rappresentante dall'Associazione dei Piccoli Azionisti del Milan, Aurora Palomba, ha chiesto a Paolo Scaroni "Quale sia lo stato dell’arte del progetto del nuovo stadio San Siro e se, nel caso in cui FC Internazionale non fosse in grado di sostenere finanziariamente la propria parte del progetto, AC Milan potrebbe farsene carico".

Come si può notare nel verbale, non è mancata la risposta del presidente del Milan. "Dopo alcuni mesi di rallentamento oggettivo delle attività, AC Milan e FC Internazionale hanno incontrato il sindaco di Milano, il quale ha espresso un orientamento favorevole rispetto al progetto del nuovo stadio e ha colto l’importanza fondamentale che ha la disponibilità di uno stadio moderno e in linea con le offerte ricettive degli altri paesi europei per permettere ad AC Milan e a FC Internazionale di ambire a ricoprire nel mondo del calcio il ruolo che meritano.Il Presidente afferma che l’intenzione di tutti i soggetti coinvolti è quella di portare avanti velocemente il progetto e ricorda che l’approvazione del progetto deve essere deliberata sia dalla giunta che dal consiglio comunale, sottolineando al riguardo che, allo stato, non sembrano emergere forti opposizioni alla costruzione del nuovo stadio".

Prosegue così la nota: "Per quanto concerne invece la partecipazione al progetto (del nuovo stadio, ndr) di FC Internazionale il Presidente Scaroni rileva che sulla base delle notizie che vengono rese dai giornali, non ritiene ad oggi che vi sia motivo di dubitare che FC Internazionale possa far fronte ai propri impegni finanziari legati alla realizzazione del nuovo stadio, ricordando al riguardo che gli organi di stampa hanno dato conto del fatto che FC Internazionale ha ricevuto un apporto cospicuo di fondi da un investitore internazionale e rilevando che è parimenti noto che lo stesso club abbia concluso negli scorsi mesi la cessione di alcuni giocatori importanti come Lukaku realizzando rilevanti plusvalenze".

tutte le notizie di