Sampdoria-Milan in esclusiva su DAZN: come vederla gratis in diretta

Sampdoria-Milan in esclusiva su DAZN: come vederla gratis in diretta

La diretta di Sampdoria-Milan è in esclusiva su DAZN. Come vederla gratis? Facile, fai il mese di prova. Oppure abbonati seguendo le nostre indicazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sampdoria-Milan su DAZN, come vederla? Sabato sera, 30 marzo, i rossoneri saranno ospiti allo stadio ‘Luigi Ferraris‘ in casa della formazione di Marco Giampaolo, con fischio di inizio alle ore 20:30. Le diretta della difficile trasferta di fine marzo sarà in esclusiva su DAZN. E c’è la possibilità di vedere la gara, gratis! Se non hai ancora fatto il mese di prova gratuito

CLICCA QUI PER VEDERLA GRATIS

Oppure, se vuoi, abbonati a DAZN, sempre cliccando il link qui sopra. A FINE ARTICOLO TROVI LE ISTRUZIONI PER ISCRIVERTI!

Il Milan andrà poi su DAZN anche il prossimo sabato 13 aprile, alle ore 20:30, giorno in cui la squadra di Gennaro Gattuso ospiterà a ‘San Siro‘ la Lazio per uno scontro che profuma di Champions League!

Piccola parentesi: su DAZN saranno trasmesse tutte le partite di Serie B, La Liga spagnola, la Ligue 1 francese, la Coppa di Lega Inglese, la Coppa d’Africa Delle Nazioni, la Copa Libertadores, la MLB, la NHL, e molto altro ancora. L’offerta DAZN si può vedere su due dispositivi in contemporanea. Quindi, se vuoi condividere il tuo abbonamento con un amico o parente (costi compresi), puoi farlo. Il mese di prova è gratis, mentre l’abbonamento costa 9.99 euro al mese. Se lo dividi in due fanno 5 euro al mese. Chiusa parentesi.

Sampdoria-Milan, per il Diavolo, sarà una gara fondamentale per il conseguimento dell’obiettivo stagionale. La Sampdoria dello scatenato Fabio Quagliarella è in piena corsa per l’Europa League, è devastante in casa e molto pericolosa nel reparto d’attacco. Quello del ‘Ferraris‘ sarà un banco di prova molto importante per la difesa del Milan, comunque molto in forma in questo periodo, ed anche per l’attacco, che, ultimamente, regge sulle spalle del bomber polacco Krzysztof Piatek. In Coppa Italia, a gennaio, sullo stesso campo, il Milan aveva vinto per 2-0 ai supplementari con una doppietta di Patrick Cutrone.

DAZN GRATIS – LE MODALITÀ DI REGISTRAZIONE

Come avere un mese gratis su DAZN e vedere Sampdoria-Milan? E’ possibile, seguite queste indicazioni:

Per avviare il periodo di prova è necessario andare sul sito di DAZN (CLICCA QUI PER ACCEDERE) e cliccare su “COMINCIA IL TUO MESE GRATIS”.

Dopo aver inserito nome, cognome, indirizzo email e creato una password, bisognerà selezionare un metodo di pagamento (questa opzione servirà solo per coloro che decidessero di proseguire). Nessun importo verrà addebitato per il primo mese e l’utente potrà decidere di disdire l’abbonamento in qualsiasi momento.

Dopo il primo mese gratuito il costo del servizio di DAZN sarà € 9,99 al mese ma ci sarà comunque la possibilità di cancellarsi in qualsiasi momento. Per i clienti Sky e Mediaset Premium non è più prevista la scontistica inizialmente prevista e scaduta il 3 settembre.

L’abbonamento DAZN funziona come Netflix: dà cioè la possibilità di vedere ciò che volete su sei dispositivi diversi e due in contemporanea. Questo vuol dire che – se volete – potete condividere il vostro account con un amico o parente, dividendovi anche il prezzo. Ognuno dei due, infatti, potrà vedere per esempio la partita del Milan da casa propria: un solo abbonamento, due persone felici, 5 euro a testa circa al mese. Cosa ne dite? Si può fare? Bene, allora…

CLICCATE QUI PER UN MESE DI DAZN GRATIS

Se attivate l’abbonamento attraverso questi link che trovate su Pianetamilan.it è come se ci sosteneste economicamente, aiutandoci a crescere. Se avete a cuore il nostro progetto e vi piace ciò che facciamo e come lo facciamo, aiutateci a crescere!

PER TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI SUL MILAN IN TV, SU DAZN MA ANCHE SU SKY, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy