Romagnoli a Sky: “Conta l’atteggiamento, non il modulo. Abbiamo molta rabbia”

Alessio Romagnoli, difensore del Milan, ha così presentato la gara di domani contro l’Austria Vienna, parlando a Sky Sport

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Gli errori di Roma sono stati capiti e ora c’è la giusta rabbia per ripartire già contro l’Austria Vienna. E’ questo il senso delle parole del difensore del Milan, Alessio Romagnoli, rilasciate ai microfoni di Sky Sport, alla vigilia della sfida di Europa League.

Ecco, nel dettaglio, le dichiarazioni del centrale difensivo milanista: “E’ già diverso tempo che aspetto di giocare titolare, in Macedonia ho giocato 45 minuti, sono pronto, come anche il resto della squadra. Abbiamo la giusta rabbia, gli errori commessi contro la Lazio li abbiamo capiti e dobbiamo fare in modo di non commettere gli stessi errori, traendo dell buono anche da un sconfitta così. Il modulo? Sono numeri, lo abbiamo provato più volte, in difesa siamo molti e possiamo giocare sia a tre che a quattro. In fase di impostazione noi già lavoravamo a tre dietro, con un terzino che si abbassa. La cosa importante è l’atteggiamento”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Austria Vienna-Milan: i convocati di Montella, assenti Borini e Rodriguez

Austria Vienna-Milan con Suso e Calhanoglu: sarebbe 3-4-2-1

Costacurta: “Il Milan può arrivare in fondo all’Europa League”

Montella vara il 3-5-2, ma c’è Antonelli e non Rodriguez

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy