Polonia, Piatek: “Felice per la vittoria, ma volevo giocare dall’inizio”

Polonia, Piatek: “Felice per la vittoria, ma volevo giocare dall’inizio”

Krzysztof Piatek, bomber del Milan, a segno 9′ dopo il suo ingresso in campo a Vienna contro l’Austria: “Sento il supporto dei tifosi e voglio ripagarlo”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera, a Vienna, in occasione di Austria-Polonia, prima gara del Gruppo G di qualificazione ai Campionati Europei 2020, il bomber del Milan, Krzysztof Piatek, ha messo a segno il suo 29esimo gol stagionale, il secondo con la maglia della Polonia, regalando il successo alla Nazionale di Jerzy Brzeczek.

Piatek, entrato al 59′ sul terreno di gioco al posto del ‘napoletano’ Piotr Zielinski, ha deciso il match con una rete di rapina appena 9′ dopo. Al termine della partita, il ‘Pistolero‘ rossonero ha parlato così: “Sono entrato in campo ben motivato, perché volevo giocare sin dal primo minuto. Sono felice della vittoria, devo dire che io cerco sempre il pallone e la palla mi trova. Sento il supporto dei nostri tifosi e voglio ripagarlo”. Intanto, la stampa del suo Paese lo celebra come una nuova stella: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy