Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Pioli e il Milan, un altro anno ‘on fire’ | I tormentoni del 2021

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) | (credits: Getty images)

Stefano Pioli è stato sicuramente uno dei protagonisti di quest'anno in casa Milan. Il coro "Pioli is on fire" ha lasciato il segno

Salvatore Cantone

Stefano Pioli è sicuramente uno dei protagonisti di questo 2021 in casa Milan. Arrivato con grande scetticismo (come non ricordare il celebre #Pioliout"), il tecnico ha saputo conquistarsi il Diavolo con grande professionalità e signorilità. Dopo il lockdown il Milan ha cambiato completamente passo, tanto da diventare una seria candidata allo scudetto.

Certo, essere competitivi dovrebbe essere la normalità per una squadra come quella rossonera, ma purtroppo non è cosi. Considerando i vari passaggi di proprietà, il Milan stava vivendo una sorta di mediocrità, fatta di risultati deludenti e di piazzamenti finali non all'altezza della sua storia. Pioli, unito ovviamente al lavoro di tutta la società, ha restituito ai tifosi rossoneri l'entusiasmo per tifare questi colori.

A proposito dei tifosi, ormai è diventato celebre il "Pioli is on fire", il coro dedicato al tecnico prima dell'inizio di ogni gara giocata a San Siro. Il coro prende spunto da Freed from Desire di Gala, canzone pubblicata nel 1996. Il tutto è iniziato sul pullman del Milan nella scorsa stagione, con alcuni giocatori rossoneri che hanno intonato questo coro al proprio allenatore, che si è scatenato soprattutto dopo la vittoria contro l'Atalanta, che ha regalato la qualificazione in Champions.

"I tifosi sono fantastici, non ci fanno mancare mai il supporto. Pioli is on fire è una delle emozioni più belle che ho provato nella mia carriera" ha detto l'allenatore. Al di là comunque del coro, Pioli si è guadagnato la credibilità con tanta umiltà e soprattutto professionalità, cosa non così scontata dopo tutte le voci su Ralf Rangnick. Ora però non bisogna fermarsi: l'obiettivo è quello di conquistare il primo trofeo con il Milan. A quel punto non basterebbe un solo "Pioli is on fire". Ce ne vorrebbero mille. Milan sempre attivo sul calciomercato: clicca qui per le ultime notizie

tutte le notizie di