Pardo: “Maldini sta facendo benissimo, grande mercato”

Pardo: “Maldini sta facendo benissimo, grande mercato”

MILAN NEWS – Pardo, giornalista e telecronista, ha parlato del Milan e di come il direttore tecnico ed ex capitano sta lavorando. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Paolo Maldini Milan

MILAN NEWS – Il Milan sta sorprendendo tutti e anche Pierluigi Pardo, giornalista e telecronista, durante “Tutti Convocati” su Radio 24 non ha potuto fare a meno di esprimere pareri positivi sul club e sul lavoro di Paolo Maldini. Ecco le sue parole.

Su Maldini con la maglia del Milan: “È una maglia storica quella. A parte il realismo del marketing che cambia le maglie ogni anno, quella maglia è un elemento sacro. E quel cognome su quella maglia è una dinastia. C’è continuità. Sono contento che stia facendo questo grande mercato perché c’è una saldatura tra l’aspetto pratico e l’aspetto simbolico. Sta dimostrando anche da dirigente di essere un valore aggiunto, come lo è stato da calciatore. Non mi sorprende. Credo che come tutte le cose della vita debbano essere imparate, sta imparando bene e i risultati iniziano ad arrivare”.

Su Chiesa: “Già così è un mercato da sogno e sorprendente, anche alla luce della dimensione economica degli investimenti del Milan nel periodo recente. Ho la sensazione che qualcosa sia cambiato. In termini di strategia e budget. La crisi forse è stata considerata un’opportunità per accorciare. A parole è facile, ma bisogna farlo e mettere in campo risorse. Penso che la strategia sia stata molto precisa. Il resto lo sta facendo la lucidità. Sorprende poco, di Maldini mi fidavo già. Adesso porta anche strumenti e penso che un paio di cose stiano andando proprio bene, al di là del caso Donnarumma”.

Su Donnarumma: “La mia teoria, al di là del fatto che tra 142 giorni potrebbe firmare con chi vuole andandosene cinicamente a zero, è che il Milan stia costruendo una squadra importante intorno per convincerlo a restare. Sfruttando anche la fede e una squadra che può finalmente tornare in alto”.

Sulla condizione del Milan: “Ha un buon passo, Pioli sta facendo bene. Segna tanto e sta confermando ciò che si è visto dopo il lockdown. È un’onda lunga, che ha portato alla conferma di Pioli, che ha portato a un ambiente felice. È importante e quando ci sarà il pubblico sarà ancora più importante. Nei momenti di difficoltà può diventare un fardello. Il Milan si è rimesso in piedi. Confermano ciò che si era visto e dal punto di vista dirigenziale la scansione delle operazioni è stata perfetta. Prima Pioli, poi Ibra, poi il mercato e infine Donnarumma. Non mi aspetto una trattativa facile, ma penso che Gigio venga messo nelle condizioni di poter continuare”.

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy