Castillejo, un finale di stagione in crescendo: lo spagnolo è il jolly di Gattuso

Samu Castillejo, dopo uno inizio difficile, sta diventando sempre più importante per Gennaro Gattuso, che lo considera un vero e proprio jolly da sfruttare

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Il ballottaggio tra Castillejo e Borini per la partita contro il Chievo Verona è serrato, ma alla fine dovrebbe spuntarla lo spagnolo, che scenderà in campo dal primo minuto così come è successo contro l’Empoli. Samu sembra aver cambiato passo in questo finale di stagione, ed è pronto a dimostrare che il Milan ha fatto bene a puntare su di lui la scorsa estate.

JOLLY – Nel 2019 è il giocatore più impiegato da Gattuso tra le ‘seconde linee’ (403 minuti), a testimonianza di come il tecnico stia facendo sempre più affidamento sull’ex Villarreal. Lo spagnolo, inoltre, rappresenta un vero e proprio jolly, visto che può sostituire sia Suso e sia Calhanoglu (come domani) su entrambe le fasce. La migliore partita disputata fino a questo momento al Milan è sicuramente quella di San Siro contro l’Empoli, in cui è stato eletto come man of the match.

ALTERNATIVA – Castillejo non rappresenta però solo una semplice alternativa a Suso e Castillejo. Lo spagnolo, infatti, tende a giocare più verticale rispetto ai suoi “rivali”, corre per tutti i novanta minuti, e soprattutto tende a inserirsi maggiormente, così come dimostra la rete contro l’Empoli, realizzata anche grazie a un bellissimo assist di Conti. Entrambi dovrebbero giocare dal primo minuto nella gara di domani contro il Chievo, e la speranza di tutti è che Samu possa nuovamente fare centro. L’inizio della sua avventura al Milan non è stata facile, ma ora le difficoltà sembrano essere alle spalle: Castillejo è pronto a prendersi sempre più spazio in questo Milan targato Gattuso.

INTANTO IL FUTURO DI CUTRONE E’ INCERTO, CONTINUA A LEGGERE >>>

CHIEVO-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy