Mirabelli su Twitter: “Che emozione la visita al carcere minorile”

La visita al carcere minorile di Nisida ha colpito molto il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli. Ecco le sue parole su Twitter

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Spesso essere a contatto con i problemi reali della società, serve a rendersi conto che oltre ad una realtà a portata di mano, spesso ce n’è un’altra che può far davvero riflettere.

La visita di una delegazione del Milan al carcere minorile di Nisida ha toccato non poco il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, accompagnato per l’occasione da Antonio Donnarumma e Marco Storari.

Ecco, a tal proposito, le parole del dirigente del Milan, postato sul proprio profilo Twitter ufficiale: “La visita al carcere minorile di Nisida a Napoli è stata un’emozione molto forte. Lo sport è la strada giusta per aiutare questi ragazzi a liberare energie positive”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Fondazione Milan in campo con i giovani detenuti a Nisida

Montella sicuro: si può fare male al Napoli

Trevisani: “Contro il Napoli vedremo un Milan molto coperto”

L’opinione: “Napoli-Milan, gara molto delicata per Montella”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy