Milan, Zaccardo: “Ibrahimovic segna un gol a partita, fa la differenza”

MILAN NEWS – Zaccardo ha parlato del Milan e di Ibrahimovic, facendo anche il paragone con le difese dei suoi tempi. Ecco le dichiarazioni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Cristian Zaccardo Milan

MILAN NEWS – Intervistato da Radio 24, l’ex rossonero Cristian Zaccardo ha affrontato tanti argomenti, parlando anche di Milan e soprattutto di Zlatan Ibrahimovic, che continua a fare la differenza nonostante l’età. Ecco le sue parole: “In Serie A ci sono tanti grandi attaccanti, è bello perché il campionato sta tornando ad alti livelli con tutti questi bomber. Quando è arrivato Lukaku non era così continuo, ora è devastante. Lui e Ibrahimovic riescono a fare la differenza con la loro stazza. Ibra segna un gol a partita a 40 anni, il suo top doveva essere 10 anni fa, quindi o è cresciuto lui o forse è calata la qualità delle difese. Forse la verità sta nel mezzo. Il calcio sta cambiando, ora i difensori devono essere bravi registi difensivi e saper palleggiare, mentre per il portiere è quasi più importante saper usare i piedi. In compenso gli attaccanti hanno quegli spazi che un tempo non avevano. Oggi ho visto un brutto Monza. Balotelli lo conosciamo tutti, ho avuto il piacere di giocarci assieme in quei sei mesi devastanti. Paradossalmente la B può essere più difficile della A, devi calarti in quella realtà con la testa, se si adegua farà la differenza”. Calciomercato Milan: occasione dalla Roma. Paolo Maldini alla finestra >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy