Milan, tra un anno il controllo della Uefa: obiettivo settlement

Milan, tra un anno il controllo della Uefa: obiettivo settlement

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Con il ritorno in Europa c’è in primo piano la questione del Fair Play Finanziario: il Milan punta al settlement

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ivan Gazidis Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan si muoverà sul mercato ma senza fare follie. Il bilancio, al netto del Covid, è migliorato, e comunque la pandemia da un certo punto di vista può aver aiutato indirettamente il club rossonero, visto che l’Uefa non potrà essere così dura così come è accaduto negli anni precedenti.

Il Fair Play Finanzario è destinato a cambiare entro un anno. Il dibattito è già in corso. Due gli eventi che hanno stravolto il tutto: il lockdown, che ha portato inevitabilmente a dei costi insostenibili per tanti club, e soprattutto la sentenza del Tas che ha di fatto cancellato la sentenza dell’Uefa, che aveva estromesso il Manchester City dalle coppe europee. Sarà difficile a questo punto escludere qualsiasi altro club dalle coppe europee.
Il Milan, che ha già pagato la scorsa stagione con l’esclusione dall’Europa League, è pronto a ritornare nelle coppe europee.  Il deficit di bilancio è passato dai 146 milioni a circa  un centinaio (trend gradito dalla Uefa), ma per Elliott sarà fondamentale raggiungere la fase a gironi dell’Europa League. Non stiamo parlando della Champions League, ma i ricavi potrebbero comunque ricevere una sterzata importante tra premi e biglietti.
Tra un anno dunque i conti potranno ulteriormente migliorare, ma, al momento del controllo (che avverrà appunto tra un anno), il bilancio sarà inevitabilmente in rosso. L’ipotesi più probabile che il Milan si accordi con l’Uefa per il settlement agreement, visto che, a differenza della scorsa gestione, il massimo organismo calcistico europeo si fida della proprietà attuale. Su queste basi l’accordo può essere trovato.

NOVITA’ SUL RINNOVO DI DONNARUMMA >>>

BAKAYOKO, SI CERCA L’INTESA CON IL CHELSEA >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy