MILAN NEWS

Milan, Silva: “Ora è un Kessie distratto, ma aiuterà. Veretout ci può stare”

MODENA, ITALY - SEPTEMBER 29:  Ascoli head coach Massimo Silva reacts  during the Serie B match between US Sassuolo and Ascoli Calcio at Alberto Braglia Stadium on September 29, 2012 in Modena, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Silva, ex giocatore del Milan, è tornato a parlare dei rossoneri, soffermandosi soprattutto su due giocatori. Ecco le sue parole.

Stefano Bressi

È tornato a parlare Massimo Silva, allenatore ed ex giocatore del Milan nella stagione 1976/77, con 20 presenze e 4 gol. In rossonero ha anche vinto una Coppa Italia, unico trofeo della carriera. Lo ha fatto su diverse tematiche. Ecco le sue parole a TuttoMercatoWeb, da Franck Kessie, ivoriano classe 1996 che potrebbe andare via, a Jordan Veretout, francese classe 1993 della Roma, nuova idea di mercato.

Su Kessie: "Ora è un po' distratto e se dovesse andar via verrà sostituito come quasi tutti. Il Milan ormai si è dato una certa linea di condotta, dunque stando così le cose è molto probabile che lo lascino andare. Chiaramente da qui alla fine della stagione darà il suo apporto, è un professionista. Magari non ho visto in lui quella determinazione di altre occasioni".

Su Veretout: "Veretout nel Milan ci può stare, non mi dispiace. Peraltro ho visto giocatori come Bennacer e Tonali che sono molto cresciuti e che pressano. Anche Veretout potrebbe inserirsi bene in un Milan che a mio parere dà il meglio di sè quando gioca sul ritmo". Milan, le top news di oggi: nome a sorpresa. Ibrahimovic, c'è l'offerta.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di