Milan, Scaroni: “Riaprire gli stadi: una tristezza senza tifosi”

Milan, Scaroni: “Riaprire gli stadi: una tristezza senza tifosi”

MILAN NEWS – Durante il periodo di lockdown il Milan non si è fermato e ha tenuto attivo il rapporto con le aziende partner: una serie di webinar conclusi venerdì

di Redazione
Paolo Scaroni Milan

MILAN NEWS – Il Milan durante il “lockdown” non si è fermato e ha mantenuto un rapporto attivo con le aziende partner attraverso una ricca serie di contenuti digitali esclusivi. Il Presidente del Milan, Paolo Scaroni ha chiuso venerdì 19 giugno la serie di webinar dedicati a sport, società, finanza, economia e “smart selling” che il Club rossonero ha organizzato con la collaborazione di partner come Banco BPM, Masterclass, Banca Mediolanum, PwC TLS – Avvocati e Commercialisti, Il Sole24Ore e 24Ore Business School.

“Lo sport, il calcio, la finanza, le banche e il Covid-19. Pensieri per il futuro” è il titolo del webinar a cui Paolo Scaroni ha partecipato insieme all’amministratore delegato di Banco BPM Giuseppe Castagna e il Presidente Banca Mediolanum Ennio Doris, con la moderazione del direttore di Wall Street Leopoldo Gasbarro. “A causa della pandemia abbiamo vissuto un periodo sconvolgente, un’esperienza indimenticabile – ha dichiarato Scaroni -. Ci siamo però anche resi conto che possiamo vivere e lavorare in maniera diversa. Sono convinto che torneremo alla normalità, facendo tesoro di ciò che abbiamo imparato. Normalità significa anche riaprire gli stadi al pubblico. Il calcio senza tifosi mette molta tristezza”.

“Lo sport è educazione e crescita – ha aggiunto Castagna -. Sosteniamo i nostri partner per far gioire le persone nella pratica sportiva. Abbiamo devoluto molti fondi all’emergenza Covid-19, sono state fatte diverse raccolte fondi, una anche tra i colleghi. Gli imprenditori hanno la voglia ed entusiasmo per ricominciare, partecipare alle storie di successo dei nostri imprenditori è la nostra più grande vittoria”.
“Ci vuole una scintilla che risvegli l’ottimismo e la voglia di ripartire mettendo alle spalle questi mesi difficili – ha infine sostenuto Doris -. Il nuovo stadio può essere l’occasione giusta, un regalo che meritano il Milan, la città di Milano e l’Italia”.

Questo webinar è stato l’ultimo appuntamento di un programma articolato che nelle settimane precedenti ha coinvolto più di 200 aziende e oltre 1200 partecipanti, fra manager, dirigenti e imprenditori e che ha visto la partecipazione di altre personalità dello sport e dell’economia come l’allenatore del Milan Stefano Pioli e il coach della Pallacanestro Olimpia Milano Ettore Messina. Il prossimo importante appuntamento del Club nel suo percorso di “business engagement” digitale è per il 14 luglio, con il primo Business Forum Digitale organizzato da un Club di calcio.

Fonte: acmilan.com

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy