Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Ronaldinho: “Sono soddisfatto della mia carriera, non ho rimpianti”

Ronaldinho, qui con la maglia del Milan nella stagione 2009-2010 di Serie A | AC Milan News (Getty Images)

Due anni e mezzo con il Milan per Ronaldinho, conditi da 95 presenze e 26 gol. Non era più di primo livello, ma ha fatto comunque divertire i tifosi rossoneri. Ai microfoni di Le Parisien, l’ex numero 80 rossonero ha parlato della sua...

Stefano Bressi

Due anni e mezzo con il Milan per Ronaldinho, conditi da 95 presenze e 26 gol. Non era più di primo livello, ma ha fatto comunque divertire i tifosi rossoneri. Ai microfoni di Le Parisien, l'ex numero 80 rossonero ha parlato della sua carriera e tanto altro. Ecco le sue parole, partendo dal ritorno a Parigi: “Dopo tanto tempo, la gente mi ama ancora a Parigi, ed è bello sapere che quello che ho fatto qui è nel cuore dei tifosi. Solo quando è cominciata la partita ho iniziato a ripensare ai gol che ho segnato qui, alle sfide affrontate. Non ho rimpianti per la mia carriera. Sono totalmente soddisfatto di tutto quello che mi è successo e di tutto quello che il buon Dio mi ha dato molto. Sono fortunato ad aver vissuto momenti così gioiosi, non cambierei nulla”.

Sul PSG ha detto: “Ora è più forte di un tempo è diventato un club molto grande! Ma anche ai miei tempi era fantastico, c'erano tanti grandi giocatori. Ora però tutti i migliori giocatori del mondo sono qui”.

Su Messi: “Sono molto felice di vederlo nel club in cui ho iniziato la mia avventura in Europa. Non pensavo potesse accadere! Ero sicuro che avrebbe concluso la sua carriera a Barcellona, per me è stata una sorpresa. Dato che mi piace molto il PSG, è stata una bella sorpresa, ma non avrei mai pensato di vederlo giocare in un posto diverso dal Barcellona”.

tutte le notizie di