Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Messias e quel messaggio di Maldini: “E’ sprecato in Serie D”

Paolo Maldini e Junior Messias (dirigente e calciatore AC Milan) | (credits: Getty images)

La Gazzetta dello Sport ha svelato un retroscena interessante su Junior Messias e Paolo Maldini, ora protagonisti nel Milan

Salvatore Cantone

Ora tutti parlano di Junior Messias, attaccante del Milan che ha segnato il gol contro l'Atletico Madrid. La Gazzetta dello Sport, però, va oltre, e svela un retroscena molto interessante riguardante il brasiliano e Paolo Maldini, direttore dell'area tecnica rossonera.

Marcello Bonetto, primo procuratore di Messias in Italia, insieme al tecnico Ezio Rossi, sono state due figure chiave per la carriera dell'attaccante, che prima giocava a calcio solo per divertimento. Il retroscena però è un altro: cinque anni fa Paolo Maldini andò a vedere dal vivo suo figlio Christian nella partita tra Pro Sesto e Chieti. Tra i ventidue in campo c'era anche Junior Messias, che fu uno dei protagonisti di quella partita.

A fine partita Bonetto chiese a Maldini un parere su Messias, che rispose così: "Mi sembra molto forte, sicuramente il più talentuoso in campo, in Serie D è sprecato". Beh, evidentemente non aveva tutti i torti. Insomma, il destino ha voluto che le strade di Messias e di Maldini si incrociassero nuovamente. Con il Milan sullo sfondo, ovviamente.  Intanto il Milan vuole il bomber che sta incantando la Serie A.

tutte le notizie di