Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS, MILAN-LIVERPOOL

Milan-Liverpool, la moviola: manca un rigore su Kessie

La moviola di Milan-Liverpool, partita della 6^ giornata della Champions League 2021-2022: arbitro l'olandese Danny Makkelie | AC Milan News (Getty Images)

La Gazzetta dello Sport analizza la moviola di Milan-Liverpool, gara diretta dall'arbitro Danny Makkelie. Manca un rigore a Kessie

Salvatore Cantone

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, analizza la moviola di Milan-Liverpool. In primo piano la direzione di gara dell'arbitro Danny Makkelie, che gestisce una gara molto tranquilla, in cui ci sono state zero ammonizioni. Manca però un rigore a Franck Kessie, che avrebbe potuto riaprire la partita. Ecco cosa scrive la rosea.

"Zero ammonizioni dà il metro di conduzione dell’arbitro Makkelie. E forse spiega anche perché il direttore di gara olandese non abbia “agito” sul contatto in area fra Tsimikas e Kessie (7’s.t): fino a un certo punto è spalla-a-spalla (come succede dopo nel duello pulito Tonali-Williams in area milanista), i piedi non entrano in contatto, le gambe sì ma è soprattutto la spinta aggiuntiva che il giocatore del Liverpool dà col braccio destro al milanista che lascia forti dubbi. Zero ammoniti, dicevamo: ma i gialli potevano scattare per Origi su Romagnoli (12’ p.t.) e Theo, Tomori su Origi (38’) e poi per Kessie nella ripresa. I gol sono tutti regolari". Ecco i gol e le azioni salienti di Milan-Liverpool di ieri sera.

tutte le notizie di