Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, ecco Ibrahimovic: prima l’obiettivo scudetto, poi il futuro

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) vuole tornare a segnare e ad incidere | Milan News (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, dovrebbe essere a disposizione per la gara contro la Lazio. Cinque partite per lasciare il segno

Salvatore Cantone

Il Corriere della Sera, in edicola questa mattina, si sofferma su Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante del Milan dovrebbe essere a disposizione per il match contro la Lazio, in programma domani allo stadio Olimpico. Lo svedese è mancato tremendamente in questo girone di ritorno, visto che ha segnato solo un gol, quello contro il Venezia il 9 gennaio scorso. Per il resto tanti infortuni e la frustrazione di non aver potuto aiutare la squadra.

Ibrahmovic recentemente è stato fermato da un nuovo problema al ginocchio e alcuni hanno ipotizzato che la sua stagione fosse già finita. Evidentemente non conoscono Zlatan, che non molla mai. L'attaccante, grazie alle terapie e al tanto allenamento in palestra, sta meglio e solo oggi Pioli deciderà se farlo partire insieme ai compagni alla volta di Roma. Ovviamente non sarà titolare, ma già averlo in panchina può fare la differenza. Ibra vuole lasciare il segno e essere importante in queste ultime cinque gare della stagione.

Solo al termine della stagione si deciderà il suo futuro. La sua volontà sembra essere quella di sempre, ovvero quella di continuare a giocare, ma anche lui sa perfettamente i limiti del suo fisico. Dipenderà anche da quanto accadrà con Investcorp e dalla conferma dell'area tecnica: Maldini non ha mai chiuso le porte a un rinnovo dello svedese. Ormai non è più una questione di soldi: Ibra vuole continuare a stupire tutti. Compreso se stesso. Intanto il Milan pensa a un nuovo centravanti.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di