Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, problema attacco: Ibrahimovic delude in casa, Giroud si è perso

Zlatan Ibrahimovic ed Olivier Giroud (attaccanti AC Milan) | Milan News (Getty Images)

Tuttosport, in edicola questa mattina, si sofferma su Zlatan Ibrahimovic e su Olivier Giroud. Il Milan deve fare di più in attacco

Salvatore Cantone

Tuttosport, in edicola questa mattina, si sofferma su Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud. Lo svedese finora ha fatto bene in trasferta con 7 gol in sei partite, mentre il francese ha segnato 5 gol in casa, tutti realizzati quando è stato schierato titolare. Sarebbe semplice dunque dire di schierare Oliver in casa e Zlatan in trasferta, ma ovviamente il calcio non è una scienza esatta.

Ibrahimovic è stato l'uomo che ha cambiato la storia del Milan, anche se a volte diventa un "peso" secondo quanto scrive il quotidiano. Gli acciacchi a 41 anni sono inevitabili e in più le caratteristiche dello svedese lo portano a giocare fuori dall'area. A San Siro, però, gli avversari si chiudono nella propria trequarti, e non avere in area Zlatan può pesare. Poi c'è Giroud, ma l'ex Chelsea da subentrante non ha mai inciso sottoporta. Se il Milan vuole lottare per lo scudetto deve avere di più dalle sue punte. La speranza è di trovare al massimo della condizione anche Ante Rebic, che solitamente nella seconda parte di stagione si scatena.

Va segnalato inoltre il problema dei trequartisti. E' vero che Rafael Leao è esploso, ma sta mancando l'apporto di Brahim Diaz, Junior  Messias e Alexis Saelemaekers, che stanno facendo fatica in termini di realizzazione. Insomma, per il salto di qualità serve qualcosa in più. Assalto a Theo: in cambio un grande bomber? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di