Milan-Frosinone, l’analisi tattica di Ganz

Stato di forma, modulo e singoli del Frosinone, avversario del Milan in campionato, nel racconto dell’ex rossonero Maurizio Ganz

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Il Frosinone che il Milan ospiterà a San Siro è una squadra che ha vissuto una stagione difficile e che arriva alla gara contro i rossoneri già matematicamente retrocessa. Attualmente i gialloblu occupano la 19° posizione in classifica con 24 punti conquistati in 36 giornate. In questo finale di stagione hanno raccolto un solo punto nelle ultime cinque partite disputate. Maurizio Ganz ci racconta nei dettagli i nostri prossimi avversari.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO A SAN SIRO
Risale alla 36° giornata della stagione 2015/16. Nella sfida giocata il 1° maggio il Frosinone trovò il gol del vantaggio dopo due minuti con Paganini e al 44′ la rete di Kragl portò il risultato sullo 0-2. Nella ripresa, al 50′, la rete di Bacca ha accorciato le distanze, prima del terzo gol del Frosinone ad opera di Dionisi. Al 74′ la rovesciata di Antonelli servì a ridare speranze ai rossoneri, prima del sigillo del definitivo 3-3 firmato da Menez al 92′ su calcio di rigore.

TREND GIALLOBLU
Il Frosinone che scenderà in campo a San Siro non vince in campionato da sei incontri. Nell’ultimo turno di Serie A ha perso in casa 3-1 contro l’Udinese e nell’ultima trasferta, invece, ha pareggiato 2-2 contro il Sassuolo grazie alle reti di Sammarco e Paganini. Un Frosinone che vorrà provare ad ottenere il massimo a San Siro, come ci spiega Maurizio Ganz.

 MODULO E TATTICA
Il Frosinone allenato da Baroni si schiera principalmente con il modulo 3-5-2. Contro il Milan potrebbe scendere in campo con: Sportiello in porta; Goldaniga, Ariaudo e Brighenti in difesa; a centrocampo Cassata e Beghetto esterni con Zampano, Maiello e Valzania al centro; in attacco Ciano e Pinamonti, favorito su Ciofani. Maurizio Ganz ci racconta nei particolari il loro sistema di gioco.

ATTENZIONE A…
Federico Dionisi
 ha segnato in entrambi i match giocati in carriera contro il Milan. Contro l’Udinese ha trovato il suo primo gol in campionato in questa stagione.

Camillo Ciano è il miglior marcatore stagionale del Frosinone con 7 reti realizzate. Di questi, cinque sono stati segnati in trasferta. Proprio Ciano, anche grazie alla sua abilità sui calci piazzati, può essere un pericolo secondo Maurizio Ganz (fonte: acmilan.com). Intanto, ecco i convocati di Gattuso per il match contro il Frosinone: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy