Milan, Fassone: “Gattuso accettò uno stipendio davvero basso” / News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Marco Fassone, ex amministratore delegato rossonero, ha parlato di Napoli-Milan, raccontando un aneddoto su Gennaro Gattuso

di Renato Panno, @PannoRenato
Marco Fassone Parma Calcio

ULTIME NOTIZIE MILAN FASSONE

Milan, Fassone e l’aneddoto su Gattuso

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Marco Fassone, ex amministratore delegato rossonero, ha parlato di Napoli-Milan, raccontando un aneddoto su Gennaro Gattuso. Le dichiarazioni ai microfoni di ‘Radio Marte’:

Su Napoli-Milan

“Napoli-Milan match Scudetto? La classifica dice questo, anche se il campionato si sta proponendo in forma particolare quest’anno. Ci sta trovare in cima alla classifica in questo momento delle outsider, tra cui il Sassuolo. Queste sono le squadre che stanno giocando il calcio migliore, entrambe godono di ottima salute. Il Milan ha Ibrahimovic che gli ha fatto fare un salto di qualità, il Napoli ha tanti leader ma non è dipendente da un solo giocatore. Mi sembra una squadra rotonda e con più variabili”.

Su Gattuso

“Gattuso? Il fatto di averlo visto con la Primavera aveva permesso a Mirabelli di intuire che era maturo, aveva comunque allenato in tanti campionati. Non era la prima volta che si sedeva su una panchina di massima categoria. Ricordo bene quando andammo a incontrarlo per la proposta. Lui accettò con entusiasmo e poi capii il nostro progetto. Accettò uno stipendio veramente modesto, si mise in discussione totale. Questo fa parte del suo carattere, diventerà un grande allenatore”.

ELLIOTT NON E’ IL VERO PROPRIETARIO DEL MILAN? LA RISPOSTA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy