Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan all’Expo 2020: a Dubai mister Pioli con Tomori e Brahim Díaz

Fikayo Tomori e Brahim Díaz (giocatori AC Milan) all'Expo 2020 di Dubai | Milan News (Getty Images/A.C. Milan)

Stefano Pioli, tecnico del Milan, con i calciatori Fikayo Tomori e Brahim Díaz in visita all'Expo 2020 di Dubai: il comunicato ufficiale

Daniele Triolo

(fonte: acmilan.com) Ieri sera una delegazione di AC Milan formata dal tecnico Stefano Pioli e dai giocatori Fikayo Tomori e Brahim Díaz è arrivata a Dubai. Nei prossimi giorni incontrerà la fanbase locale durante una serie di iniziative dedicate ai tifosi rossoneri a Expo 2020 Dubai, evento che si concluderà il 31 marzo. La delegazione rossonera parteciperà, inoltre, a una serie di attivazioni e incontri dedicati ai partner locali.

Nei due giorni di permanenza a Dubai, Pioli e i suoi ragazzi faranno visita a Expo 2020 Dubai. Si terrà una speciale sessione di allenamento per 15 bambini organizzata dall'AC Milan Academy, presente a Expo 2020 Dubai. È stata capace finora di coinvolgere oltre 600 bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni nell'Hub Sports, Fitness e Wellbeing della manifestazione. Ognuno dei partecipanti non solo porterà con sé ricordi indelebili di quanto vissuto con il tecnico e i giocatori, ma riceverà anche un kit ufficiale AC Milan.

Durante la loro visita a Expo 2020 Dubai, la delegazione di AC Milan avrà anche l'opportunità di incontrare personalmente parte della fanbase locale durante una speciale sessione di Q&A al Festival Garden. È in programma martedì sera e sarà aperta a chiunque sia in possesso di un valido biglietto d'ingresso a Expo 2020 Dubai.

Il tecnico di AC Milan Stefano Pioli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sono già stato a Dubai in passato e ne serbo ottimi ricordi. Non vedo l'ora di visitare Expo 2020 Dubai e di vivere in prima persona un evento di portata globale. Personalmente sono molto felice di incontrare i nostri tifosi. Specialmente i bambini dell'AC Milan Academy. Poter condividere le nostre esperienze e conoscenze con loro è qualcosa di fantastico".

Il viaggio a Dubai rappresenta un'importante occasione per il Club di incontrare i partner locali e di consolidare la propria posizione in un mercato strategicamente molto rilevante. In questa regione i rossoneri sono già impegnati in prestigiose partnership con brand molto importanti quali Emirates, in qualità di Principal Partner e assieme ad AC Milan sin dal 2007; SIRO, in qualità di Official Hotel Partner; Jeeny, Official Local Partner dei rossoneri, e la stessa Expo 2020 Dubai, Official Partner del Club.

Fikayo Tomori e Brahim Díaz (giocatori AC Milan) all'Expo 2020 di Dubai | Milan News (Getty Images/A.C. Milan)

Per AC Milan si tratta della terza visita a Dubai in meno di sei mesi, a dimostrazione dell'impegno e dell'interesse con il quale il Club guarda al Medio Oriente e in particolare agli Emirati Arabi Uniti. Secondo Nielsen, negli UAE il calcio è lo sport più popolare e AC Milan gode del supporto di oltre 2,5 milioni di tifosi appassionati.

Nel settembre scorso il Club ed Expo 2020 Dubai hanno iniziato un viaggio comune con l'obiettivo di amplificare i concetti d'innovazione e sostenibilità, centrali all'evento. Oltre che di ispirare cambiamenti positivi nelle future generazioni attraverso i valori fondamentali dello sport e del calcio in particolare. Si tratta di una partnership virtuosa con la prima Expo ospitata da un paese della regione MEASA (Medio Oriente, Africa e Asia Meridionale), manifestazione visitata a oggi da oltre 20 milioni di persone e capace di raggiungerne oltre 174 milioni in forma virtuale, su un'area dell'estensione corrispondente a 613 campi da calcio e arricchita da quasi 200 eventi al giorno. Assieme a Expo, lo scorso novembre il Club ha già realizzato il primo evento della serie "From Milan to Many: Watch Parties", durante il quale oltre 200 tifosi rossoneri locali hanno avuto l'opportunità di seguire la gara tra AC Milan e FC Porto, valida per la fase a gruppi di Champions League, assieme al Brand Ambassador di AC Milan Daniele Massaro.

Inoltre, durante l'ultima visita a febbraio, AC Milan è stato protagonista di un importante evento in linea con il tema centrale di Expo 2020 Dubai, "Connecting Minds, Creating the Future". Il CEO dei rossoneri Ivan Gazidis, invitato in qualità di gloabal leader del mondo dello sport, ha partecipato al dibattito "The future of football and its role in society: the importance of a new generation of sustainable stadiums" insieme a Christopher Lee, Managing Director di Populous, lo studio di architettura e design responsabile dello sviluppo del nuovo stadio di Milano, e ad Ahmed Al Khatib, Chief Development e Delivery Officer di Expo 2020 Dubai. Milan, il nuovo bomber arriva dalla Liga? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di