Maldini: “I compagni stranieri mi hanno insegnato la cultura sportiva”

Maldini: “I compagni stranieri mi hanno insegnato la cultura sportiva”

Paolo Maldini, Direttore Sviluppo Strategico Area Sport del Milan, ha parlato al centro sportivo ‘Pavesi’ dei valori sani e veri dello sport

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Oltre 500 persone, tra studenti e insegnanti della scuola media ‘Pareto‘, questa mattina, mercoledì 20 marzo, hanno ascoltato con attenzione e curiosità la testimonianza diretta sul tema sport e valori portata da Leonardo e Paolo Maldini, Direttore Generale dell’Area Tecnico Sportiva e Direttore Sviluppo Strategico Area Sport del Milan. Ha moderato Giuseppe Frangi, Coordinatore Editoriale di Vita. L’incontro, che si è tenuto presso il centro sportivo Pavesi, è stato per i ragazzi un momento molto importante e significativo in cui hanno potuto confrontarsi con i due dirigenti rossoneri che hanno raccontato la loro esperienza.

Queste, a tal proposito, le parole di Maldini: “Da calciatori a volte non ci si rende conto di quello che si può fare per il sociale. Leo è stato tra i fondatori di Fondazione Milan ed è stato veramente importante per far capire la forza che ha il calcio nel sociale. La convivenza di culture diverse nel mondo del calcio? Bisogna comunicare, farsi sentire e capire. Spesso si ha paura del diverso. Ricordo che i primi compagni stranieri erano inglesi e mi hanno insegnato molto, ad esempio la cultura sportiva. Poi ho conosciuto gli olandesi, che mi hanno trasmesso la loro apertura mentale. Ma in generale da tutti i compagni provenienti da altri Paesi ho imparato qualcosa ed è anche grazie a loro che sono cresciuto come uomo. Come gestivo l’errore in campo? Quando sbagli o perdi è sempre una brutta sensazione, che però ti fa crescere come uomo e calciatore. Le prime volte mi chiudevo in casa e stavo a pensare per giorni ai miei errori, poi ho capito che fa parte dello sport e così ho imparato a gestire meglio i miei sbagli e le sconfitte”. Per le parole di Leonardo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy