Lite Ibrahimovic-Lukaku, Gentile: “Un episodio che fa parte del calcio”

L’ex calciatore Claudio Gentile ha parlato della lite furiosa tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku nel corso del derby Inter-Milan in Coppa Italia

di Renato Panno, @PannoRenato
Lukaku Ibrahimovic Inter-Milan Coppa Italia

Lite Ibrahimovic-Lukaku, parla Gentile

 

L’ex calciatore Claudio Gentile ha parlato della lite furiosa tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku nel corso del derby Inter-Milan in Coppa Italia. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’: “La rissa Ibra-Lukaku fa parte del calcio, è normale, c’era in palio qualificazione e in questi casi può esserci del nervosismo. Ho letto le parole che si sono detti, per me non è una novità un episodio del genere, sono cose che accaddero anche a me e a tanti altri. Sono abbastanza comuni”.

In particolare a lei cosa successe?

Maradona me ne disse di tutti i colori, l’ho scritto anche nel mio libro. Mi diceva ‘Hijo de puta’, ma sono cose che si dicono per condizionare l’avversario. C’è chi ci cade e perde la testa e chi sopporta e poi si prende la rivincita. Io mi sono preso la rivincita”.

Ibra è anche un po’ provocatore?

Penso non ci siano provocatori ma giocatori che subìto un fallo o una gomitata pensano che l’avversario l’abbia fatto apposta e allora lo insultano. L’altro si difende. Sono cose normali, magari sono risaltate di più perchè non c’era il pubblico”.

E alla prossima volta che si incontreranno che succederà?

“Si faranno i conti alla prossima. Vediamo, magari se capita uno pesta i piedi all’altro. Quando queste cose nascono così plateali, poi te le porti dietro. Può anche non succedere nulla ma anche che uno cerchi di vendicarsi“.

Calciomercato Milan, strada in discesa per Thauvin: ecco il motivo >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy