Lite Ibra-Lukaku, D’Onofrio: “Ecco quanto rischiano di squalifica”

Paco D’Onofrio, docente di diritto sportivo, è intervenuto in diretta a Telelombardia per parlare della possibile squalifica a Zlatan Ibrahimovic

di Alessio Roccio, @Roccio92
Ibrahimovic contro Lukaku

Lite Ibra-Lukaku, D’Onofrio: “Ecco quanto rischiano di squalifica”

 

Paco D’Onofrio, docente di diritto sportivo, è intervenuto in diretta a Telelombardia per parlare della possibile squalifica a Zlatan Ibrahimovic, in seguito alla lite con Romelu Lukaku in occasione di Inter-Milan di Coppa Italia.

“Se la sanzione viene calcolata in giornate si applica nella sanzione di provenienza (Coppa Italia ndr), mentre se andrà a tempo comprenderà anche il campionato. Per quanto riguarda l’articolo 28 del codice di giustizia sportiva se c’è una sfumatura che porta ad un atteggiamento di tipo razzista allora viene sanzionato, ma non mi sembra questo il caso. Potrebbe esserci la violazione dell’articolo 4 vale a dire quello della violazione dei diritti di lealtà e correttezza. Abbiamo un precedente che riguarda Lulic-Rudiger. Il laziale che disse al romanista di tornare a vendere le cinture venne squalificato per un periodo di 20 giorni”.

Su cosa rischia Lukaku: “A me sembra che la sua posizione sia meno grave di quella di Ibrahimovic. Ma attenzione all’effetto traino. Se decidono di rivalutare la posizione di Ibra allora potrebbero rivalutare anche quella di Lukaku. In ogni caso per me sarebbe ragionevole finirla qui, perché non c’è razzismo”.

COLPO LAST MINUTE DEI ROSSONERI: ECCO CHI E’ STATO PRESO>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy