Laxalt esalta il capitano Romagnoli: “E’ un punto di riferimento per noi”

Diego Laxalt, esterno del Milan, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport, in cui ha parlato della più stretta attualità rossonera

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Dopo la fascia al braccio tolta dall’Inter a Mauro Icardisi discute sul ruolo che il capitano deve avere all’interno di una squadra. Il Milan da questo punto vista è in una botte di ferro, visto che Alessio Romagnoli viene riconosciuto da tutti come leader dello spogliatoio, così come confermano le parole che Diego Laxalt, esterno rossonero, ha rilasciato ai microfoni di Sky Sport: “Penso che a 24 anni abbia la personalità di un un veterano. Come lavoratore è molto serio e questo è molto importante: vedere il capitano lavorare in un certo modo e avere questa personalità ti dà l’idea di quello che è un capitano. E’ un punto di riferimento per noi, in quanto ci aiuta molto: è quello che ci vuole per questa squadra. E’ molto giovane ma ha la mentalità di voler continuare a crescere, e questo è molto positivo”.

Su Piatek: “In campo, in allenamento, è un orologio. Lavora tanto, è molto serio nel lavoro, è anche molto umile e disponibile. Fuori è uno a cui piace scherzare, ridere, questa è una bella cosa. E’ sempre positivo e sorridente”.

INTANTO BARESI ESALTA UN GIOCATORE ROSSONERO, CONTINUA A LEGGERE >>>

ATALANTA-MILAN SU DAZN. ECCO COME COME VEDERLA GRATIS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy