Juventus-Milan, Ambrosini: “C’era rigore per i rossoneri”

Massimo Ambrosini, ex centrocampista del Diavolo, ha commentato così il mancato penalty al Milan per il fallo di mano di Alex Sandro allo ‘Stadium’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANMassimo Ambrosini, ex centrocampista del Diavolo, ha commentato così, negli studi di ‘Sky Sport‘, il penalty non concesso dall’arbitro Michael Fabbri al Milan per il fallo di mano di Alex Sandro su cross di Hakan Calhanoglu nel corso della gara dell’Allianz Stadium. Queste le dichiarazioni di Ambrosini: “Ha commesso uno sbaglio perché quello era rigore. Il V.A.R. lo richiama al monitor proprio perché ravvisa l’irregolarità, ma in questi casi è il direttore di gara ad avere l’ultima parola”. Per le statistiche sull’autore del gol rossonero, Krzysztof Piatek, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy