Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Juventus, l’intercettazione della Guardia di Finanza sul caso CR7 | News

Cristiano Ronaldo (attaccante Juventus) | Calciomercato Serie A News (Getty Images)

Nuova intercettazione captata dalla Guardia di Finanza in merito all'indagine Prisma in cui è coinvolta la Juventus e il trasferimento di Ronaldo

Enrico Ianuario

"Se quella carta salta fuori abbiam ... ci saltano alla gola tutto sul bilancio". E' questa l'intercettazione captata dalla Guardia di Finanza e riporta da 'ANSA' in una conversazione tra Federico Cherubini e Cesare Gabasio del 23 settembre scorso. Lo stesso Cherubini è stato sentito nei giorni scorsi come persona informata dei fatti dalla Procura di Torino ma non indagato. Cesare Gabasio, legale rappresentante della Juventus, è il settimo iscritto nel registro degli indagati dopo quelli di Agnelli, Paratici, Nedved, Cerrato, Re e Bertola. E' legata a questo filone la perquisizione di ieri della Guardia di Finanza.

Diversamente da quanto si pensava, si sta facendo strada l'ipotesi di una buonuscita per favorire il passaggio di Cristiano Ronaldo allo United. Ecco cosa dice il nuovo decreto di perquisizione di legge: "Riportavano in modo difforme dal vero alla voce ‘Cessioni definitive’ i valori economici della cessione del calciatore Cristiano Ronaldo". Secondo le ipotesi della Procura la 'carta famosa che non deve teoricamente esistere' potrebbe essere rilevante ai fini della correttezza del bilancio 2021, esercizio chiuso prima della cessione del campione portoghese. Milan, le top news di oggi: Pioli in conferenza, arriva Alvarez?

tutte le notizie di