Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Il Milan inaugura “Tutti i colori dello sport”. Ecco di cosa si tratta

Laura Giuliani, portiere del Milan femminile (credits: acmilan)

Il Milan inaugura la nuova stagione di "Tutti i colori dello Sport", cioè incontri tra i professionisti rossoneri e studenti delle scuole

Redazione

fonte: acmilan.com

Nell'ambito del programma di iniziative intraprese per concretizzare la visione e l'impegno del Club nella condivisione dei valori positivi dello sport e nella lotta a ogni forma di pregiudizio e discriminazione, AC Milan e Banco BPM, partner dell'iniziativa, hanno inaugurato oggi, lunedì 15 novembre, la nuova stagione di "Tutti i colori dello sport".

Il progetto, iniziato ormai diversi anni fa e volto a rinforzare un percorso di sensibilizzazione ai temi di tolleranza e inclusività già in essere presso varie scuole secondarie della Lombardia, vede il coinvolgimento di oltre 2000 studenti ogni anno, raggiunti in aula dagli interventi di esperti, giocatori e giocatrici, ex calciatori e dirigenti del Club.

Per il primo dei vari appuntamenti che si terranno nel corso della stagione, i ragazzi e le ragazze dell'Istituto Russel-Fontana di Garbagnate milanese hanno incontrato Sara Crudo, cestista del Geas Sesto San Giovanni e della Nazionale italiana, Laura Giuliani, portiere del Milan e della Nazionale azzurra, nonché quattro volte campionessa d'Italia, e Martino Roghi, CSR & Sustanaibility Manager di AC Milan, per instaurare un dialogo riguardo la parità di genere in ambito sportivo.

"Siamo orgogliosi di proseguire questo importante percorso di collaborazione con le scuole superiori - ha dichiarato lo stesso Roghi - e di poterlo fare insieme a un partner storico di AC Milan. Come abbiamo affermato sviluppando RespAct, per noi è importante sostenere il lavoro di trasmissione valoriale che gli insegnanti e le scuole svolgono con i ragazzi".

Marco Aldeghi, responsabile Direzione Territoriale Milano e Lombardia Nord di Banco BPM, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di portare avanti insieme ad AC Milan questo progetto che promuove nelle scuole l'inclusività, la cultura e la coscienza della parità di genere. Coinvolgere i ragazzi su questi temi significa avere un domani adulti più consapevoli. Banco BPM, impegnata in un ambizioso percorso di sostenibilità, è attenta e sensibile nel sostenere tutte quelle iniziative che riescono a conciliare educazione, formazione, rispetto e inclusione".

L'iniziativa è inserita nella direttrice Education all'interno del più ampio Manifesto RespAct per equità sociale, uguaglianza e inclusività, che ha l'obiettivo di dotare le giovani generazioni della conoscenza e della consapevolezza necessarie a riconoscere i temi rilevanti e degli strumenti adatti ad affrontarli, promuovendo inclusività e tolleranza attraverso campagne che agiscano in modo concreto per avviare una trasformazione culturale. Le top news di oggi sul Milan: nuovo baby talento nel mirino, Leao rinnova?

tutte le notizie di