Ibrahimovic è volato dall’Hammarby: violato il protocollo sanitario svedese?

MILAN NEWS – Zlatan Ibrahimovic, ieri, è andato a Stoccolma per assistere alla gara dell’Hammarby contro l’Östersund. A fine gara è sceso nello spogliatoio

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ibrahimovic Hammarby

MILAN NEWS – Secondo quanto riferito da ‘repubblica.it‘, e come confermato da ‘Aftonbladet‘, ieri Zlatan Ibrahimovic, attaccante rossonero, è volato in Svezia, a Stoccolma, per assistere alla partita poi vinta dall’Hammarby, club di cui è socio è con il quale si è allenato durante il periodo di quarantena, per 2-0 contro l’Östersund grazie alla doppietta di Muamer Tankovic.

Dopo la partita Ibrahimovic è sceso anche negli spogliatoi dell’Hammarby per fare i complimenti ai calciatori biancoverdi, come dichiarato dal Presidente della società svedese. La cosa, però, non è permessa dal protocollo sanitario adottato nell’Allsvenskan, il massimo campionato svedese, per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

Soltanto i calciatori e lo staff tecnico della squadra in causa, infatti, possono entrare nello spogliatoio. “Devo sapere di più prima di poter dire qualsiasi cosa, ne discuteremo con l’Hammarby” ha affermato il segretario generale del calcio svedese, Mats Enquist. LEGGI QUI, INTANTO, LE DICHIARAZIONI D’AMORE DI LUKA MODRIC VERSO IL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy