Genoa, Perinetti: “Piatek era indispensabile, ma aveva ambizioni diverse”

Genoa, Perinetti: “Piatek era indispensabile, ma aveva ambizioni diverse”

Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, ha parlato di Krzysztof Piatek prima del fischio di inizio di Genoa-Sassuolo allo stadio Marassi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, ha parlato ancora una volta di  Krzysztof Piatek ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo perso un giocatore per noi indispensabile, ma aveva ambizioni diverse. I ragazzi che sono arrivati hanno qualità e motivazione. Oggi sarà una partita difficile, la squadra di De Zerbi esprime un gioco propositivo. Vogliamo testare subito le nostre nuove ambizioni”.

A PROPOSITO DI PIATEK, I SUOI DATI SONO DAVVERO IMPRESSIONANTI, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy