Gravina: “Concluderemo la Serie A, anche a luglio e agosto”

Gravina: “Concluderemo la Serie A, anche a luglio e agosto”

Le dichiarazioni del Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, circa la possibilità di riprendere e concludere il campionato di Serie A dopo il coronavirus

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Gabriele Gravina, presidente della FIGC

ULTIME NEWS – Le dichiarazioni di Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato della ripresa della Serie A dopo il coronavirus: “L’Italia ha maggiore difficoltà nel recupero perché abbiamo 13 gare da recuperare e probabilmente si dovrà inserire le partite delle competizioni internazionali. Oggi parlare di date non ha alcun senso”.

Ma l’obiettivo è categorico, chiudere l’attuale campionato: “Dobbiamo essere consapevoli e coscienti che per definire il nostro campionato ci servono 45-60 giorni. Se ci vengono concessi il mese di luglio e quello di agosto, così come si sta orientando la Uefa e tutte le federazioni, potrebbe essere quello il periodo di riferimento. Al di là di come andrà a finire, ne parliamo perché è giusto farlo, ma dobbiamo oggi concentrarci innanzitutto sul fatto che a partire dal campionato 20/21, il calcio possa ricominciare con entusiasmo e una nuova filosofia”. Nel frattempo arrivano approfondimenti dell’ultim’ora riguardanti il Milan >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy