Dall’Ucraina – Tassotti e il possibile ritorno al Milan: il punto

MILAN NEWS – Mauro Tassotti resterà al fianco di Andriy Shevchenko con la nazionale di calcio dell’Ucraina. Il ritorno al Milan in estate è da escludere

di Antonio Tiziano Palmieri
Mauro Tassotti Milan

MILAN NEWS – Il Milan sta cercando di comporre quello che sarà l’organigramma societario in vista della prossima stagione. Con gli addii quasi certi di Paolo Maldini e Frederic Massara, il fabbisogno di aggiungere figure di riferimento all’interno del club è vitale. Sono tanti i nomi sul taccuino di Ivan Gazidis e di Ralf Rangnick. Fra questi, pare esserci anche quello di Mauro Tassotti.

Tassotti, che attualmente svolge compiti importanti nello staff di Andriy Shevchenko alla guida tecnica della nazionale ucraina, è una delle tante idee che si sono fatte in questi giorni. Però, come riportato da diverse testate giornalistiche ucraine, Tassotti non tornerà in rossonero in estate, dato che ha un contratto con la federazione gialloblu fino al 2022, ossia fino a dopo i Mondiali.

Per Tassotti al Milan dunque, il ritorno al Diavolo è un’ipotesi da escludere per adesso. In Italia la notizia è stata ripresa da Sport Mediaset. Ricordiamo che Tassotti, da giocatore, ha disputato ben 17 stagioni con i rossoneri (dal 1980 al 1997), iniziando la sua avventura milanista in Serie B. In totale con il Diavolo, l’ex terzino destro, ha collezionato ben 583 presenze, segnando anche 10 reti. Le alternative al nome di Tassotti, si chiamano Daniele Bonera, Franco Baresi e Daniele Massaro, che potrebbero essere “promossi” a ruoli più importanti all’interno del club rispetto a quelli che svolgono attualmente.

Nel frattempo, ci sono state delle dichiarazioni importanti dell’ex capitano del Milan, Massimo Ambrosini. Ambrosini ha parlato in diretta Instagram insieme al collega Carlo Pellegatti, ricordando i tempi cui era giocatore con la maglia rossonera sulle spalle. Se vuoi conoscere le sue parole, continua a leggere >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy