Coronavirus – Berlusconi dimesso: “La prova più pericolosa della mia vita”

Coronavirus – Berlusconi dimesso: “La prova più pericolosa della mia vita”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Dopo diversi giorni di ricovero, Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele per il coronavirus. Ecco le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Silvio Berlusconi

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Dopo oltre dieci giorni di ricovero, Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele. L’ex Presidente del Milan era stato ricoverato per aver contratto il Covid-19, ora sembra stare meglio: tornerà nella sua villa ad Arcore, dove continuerà l’isolamento e le cure domiciliari fino al prossimo tampone negativo.

Ecco le sue dichiarazioni: “È stata la prova più pericolosa della mia vita. I medici mi hanno detto che la mia carica virale era la più alta tra le decine di migliaia osservate qui in ospedale. Anche questa volta l’ho scampata. Ognuno di noi è esposto al rischio di contagiare gli altri, rinnovo a tutti l’appello alla massima responsabilità personale e sociale. Il mio pensiero va prima di tutto ai tanti ammalati di covid e alle loro famiglie. Ringrazio i tanti rappresentanti delle istituzioni, a cominciare dal presidente Mattarella, e anche da moltissimi cittadini estranei alla politica. Da tanti sostenitori ma anche da tanti avversari politici”.

LE RIVELAZIONI DI MALDINI SU CHIESA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy