Carlos Passerini: “Troppo facile dare la colpa solo a Gattuso”

Carlos Passerini: “Troppo facile dare la colpa solo a Gattuso”

Intervenuto in diretta a Radio Sportiva, il giornalista del ‘Corriere della Sera’ Carlos Passerini ha commentato il momento del Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Intervenuto in diretta a Radio Sportiva, il giornalista del ‘Corriere della Sera’ Carlos Passerini ha commentato il momento del Milan. “Troppo facile dire che la colpa del Milan solo a Gattuso. La sua rivoluzione tattica non ha funzionato, ma alla base della crisi c’è altro. Alcuni giocatori hanno reso poco, come Suso, Calhanoglu, Castillejo, Laxalt. C’è da fare un lavoro grosso. Il Milan spende 20 milioni di euro lordi per i portieri, questo è causa di un mercato fatto da due società diverse. Pensavo che i rossoneri avessero trovato una linea, invece ora sta pagando la stanchezza mentale e fisica dopo la rimonta. L’obiettivo Champions del Milan è chiaro, ma la squadra è in divenire sin dalle sue fondamenta. Lo è la stessa società, che è un fondo di investimento. Gazidis ha grande professionalità, ma è arrivato da poco e sta provando a salvare una stagione”. Intanto, stagione finita per Davide Calabria>>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy