Capello: “Quella sconfitta del mio Milan a Monaco contro il Marsiglia…”

Ospite di Tiki Taka Russia, ecco le parole del ex giocatore e allenatore del Milan, Fabio Capello, sul suo passato da tecnico e molto altro

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

L’ex giocatore e allenatore del Milan, Fabio Capello, ospite di Tiki Taka Russia, programma in onda su Italia 1, ha così parlato di alcuni particolari interessanti della sua carriera di tecnico: “Ai tempi del Real Madrid, non è vero che mi hanno mandato via per il mio calcio non spumeggiante. A febbraio avevano già fatto firmare Schuster, poi io ho vinto il campionato. Chi è migliore tra Messi e Cristiano Ronaldo? Messi, ma ora è il momento migliore per il portoghese. Perché sono andato via dalla Cina? Beh, mia moglie mi ha sempre seguito ovunque ma ora non voleva venire. Io senza mia moglie non posso stare, per questo ho dato le dimissioni. Pogba? In Italia ha fatto la differenza per il suo strapotere fisico, la Serie A ha un tasso tecnico inferiore agli altri campionati top, in Inghilterra o da un’altra parte il francese non può fare la differenza. La Juventus ha fatto un affare a cederlo a quella cifra. Il momento che non mi è andato giù in carriera? La finale di Champions persa dal mio Milan contro il Marsiglia a Monaco, non mi è scesa proprio”.

Intanto, lo stesso ex tecnico del Real Madrid, rivela quella che potrebbe essere la prossima squadra di Cristiano Ronaldo…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy