Calhanoglu, il nuovo modulo ti esalta: ora il turco è fondamentale

Calhanoglu, il nuovo modulo ti esalta: ora il turco è fondamentale

Nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli emerge in maniera netta l’importanza di Hakan Calhanoglu: tra le linee può diventare decisivo

di Alessio Roccio, @Roccio92

NEWS MILAN – Nelle ultime due gare il Milan di Stefano Pioli ha cambiato il terzo modulo in questa stagione. In principio fu 4-3-3 sia con Giampaolo che con il tecnico emiliano che ne ha preso il posto ad ottobre. Poi venne il momento del 4-4-2, in contemporanea col ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic e la definitiva bocciatura di Suso e Piatek, ceduti poi a gennaio.

Infine, da due gare a questa parte – contro Inter e Juventus – mister Pioli ha deciso di cambiare nuovamente, dando una nuova impronta alla squadra e passando al 4-2-3-1. Una piccola modifica che però ha evidenziato in maniera importante quanto possa esaltare le qualità di un calciatore che in queste stagioni ha sempre dimostrato di avere talento, ma di non saperlo mostrare con continuità e in maniera efficace.

Stiamo parlando di Hakan Calhanoglu, un giocatore completamente cambiato da quando Stefano Pioli è arrivato a Milanello e che ora potrebbe beneficiare ancora di più viste le sue caratteristiche tecniche. Nel nuovo modulo agisce direttamente dietro di Ibrahimovic, al centro del tridente composto dal turco, Castillejo e Rebic. L’ex Bayer Leverkusen tra le linee può essere fondamentale, vista la sua tecnica e la lettura del passaggio in verticale. Contro la Juve, ad esempio, è proprio il turco che serve Castillejo sulla fascia destra, il quale crossa in mezzo trovando Rebic per il momentaneo 1-0.

Il modulo è il suo. Il gioco offensivo e in miglioramento lo possono consacrare definitivamente. Il tanto criticato numero 10 rossonero può finalmente togliersi qualche sassolino dalla scarpa, ma starà a lui dimostrare sul campo il suo valore. Anche Rebic sta giovando in questo 2020 dei cambi tattici di Pioli: è lui il nuovo Nocerino?

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy