Bundesliga, mezzo passo falso per il Bayern di Ancelotti

Pareggio in rimonta del Wolfsburg con il Bayern Monaco dell’ex allenatore del Milan, Carlo Ancelotti. Finisce 2-2 all’Allianz Arena

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo la sconfitta contro l’Hoffenheim e la netta vittoria contro il Magonza, il Bayern Monaco dell’ex allenatore del Milan, Carlo Ancelotti, pareggia in casa contro il Wolfsburg e aggancia, seppur momentaneamente, il Borussia Dortmund in testa alla Bundesliga.

All’Allianz Arena di Monaco, i bavaresi vanno in vantaggio per 2-0,  grazie alle reti di Lewandowski su rigore al 33′ e di Robben al 42′. Ma un calo di tensione e un atteggiamento sbagliato, portano gli ospiti a raddrizzare la gara, segnando con Arnold al 57’ e Didavi all’83. Per il Bayern, ora testa al PSG per la prossima gara di Champions League.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bundesliga, Ancelotti sconfitto: Bayern per la prima volta nel 2017 non è primo

Ancelotti, cittadinanza onoraria con partita a carte

Ancelotti: “Milan, che entusiasmo! Ma la Juve è favorita”

Ancelotti: “Renato Sanches resta fino alla fine del mercato”

Ancelotti su Renato Sanches: “Spero che riesca a continuare a crescere”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram ///Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy