Beckham e il Milan. Una storia breve ma intensa: i numeri

Tanti tifosi del Milan ricordano con grande piacere l’esperienza di David Beckham in rossonero: ripercorriamo insieme i numeri dell’inglese

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
David Beckham Milan-Genoa 2009

NEWS MILAN – Breve ma intensa. E’ così che si può riassumere l’esperienza di David Beckham al Milan. Arrivato a fine 2008 in prestito dai Los Angeles Galaxy, l’inglese era stato considerato come il classico colpo mediatico senza alcuna utilità tecnica, ma le cose sono andate in maniera diversa. Beckham ha dimostrato fin da subito la sua professionalità, tanto è vero che Ancelotti lo fa debuttare subito all’Olimpico contro la Roma.

Il colpo voluto da Adriano Galliani va talmente bene che Beckham ritorna nuovamente in prestito al Milan nel gennaio 2010 fino alla fine stagione. L’inglese dimostra sempre grande affidabilità, ma purtroppo riporta la rottura del tendine d’Achille il 14 marzo 2010 nella partita contro il Chievo Verona, costringendo a lasciare anzitempo il Milan. Con i rossoneri ha disputato in totale 28 presenze, segnando due gol contro Genoa e Bologna. A proposito di ricordi, ecco cosa è accaduto il 27 marzo nella storia rossonera, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy