Allenatore Milan – Rangnick preme per programmare, ma il club frena

MILAN NEWS – Come viene riportato da “Tuttosport”, Ralf Rangnick spinge per iniziare a programmare il Milan del futuro, ma il club tentenna

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ralf Rangnick

MILAN NEWS – Si continua a parlare in casa rossonera di Ralf Rangnick,. Come viene riportato da Tuttosport, nelle ultime ore sono emerse delle voci relative a un possibile incontro tra il manager tedesco e Gordon Singer, ma queste indiscrezioni non hanno avuto alcun riscontro.

E’ altrettanto vero che Rangnick preme per iniziare a programmare la prossima stagione, mentre il Milan tentenna, visto che non ha alcun interesse di esautorare ufficialmente Stefano Pioli, che cercherà di terminare il campionato nel migliore dei modi (nel caso in cui la Serie A dovesse ripartire). E’ chiaro che la situazione diventa sempre più difficile da gestire: Rangnick ha bisogno di poter programmare il lavoro e il mercato in vista della prossima annata,  ma l’eventuale ripresa del campionato mette in discussione tutto.

Intanto Gazidis cerca di lavorare sul mercato in entrata. Bakayoko piace, ma deve tagliarsi lo stipendio per un suo ritorno. Piace anche Szoboszlai del Salisburgo, ma la concorrenza è elevata. Ecco perchè si torna a parlare di Florentino Luis: Milan e Benfica avrebbero trovato un accordo sulla base di un prestito con obbligo di riscatto. Nell’operazione non dovrebbe rientrare Lucas Paqueta, che piace ai portoghesi ma che ha uno stipendio troppo alto. Kessie infine resta sul mercato, ma al momento non sono arrivate offerte degne di nota. A PROPOSITO DI MERCATO, SEMBRA DECISO IL FUTURO DI IBRAHIMOVIC, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy