Turchia, Calhanoglu e il saluto militare: è polemica

Turchia, Calhanoglu e il saluto militare: è polemica

E’ polemica negli ultimi giorni per i saluti militari dei calciatori turchi che giocano in Italia, dopo che la Turchia ha invaso il territorio curdo

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME NEWS MILAN – E’ polemica negli ultimi giorni per i saluti militari dei calciatori turchi che giocano in Italia, dopo che la Turchia ha invaso il territorio curdo. Dopo Demiral della Juventus e Cengiz Under della Roma, anche Hakan Calhanoglu ha sostenuto l’esercito del proprio paese postando una story della sua nazionale scesa in campo ieri sera e intenta a fare il saluto militare ai propri tifosi. La Turchia ha vinto al 91′ contro l’Albania riuscendo a rimanere in testa al proprio gruppo a quota 18 punti. Una vittoria, tuttavia, di cui oggi si parla ben poco: l’argomento principale è decisamente un altro.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy